fbpx
Fantasy match - Eric "Butterbean" Esch Vs Tony "Two Ton" Galento

Fantasy match. Galento vs Esch, sfida tra pugili “curvy”

Fantasy match - Eric "Butterbean" Esch Vs Tony "Two Ton" Galento

Dimenticatevi per un attimo l’estetica tipica del pugile, cancellate dalla mente bicipiti ed addominali scolpiti perché i pesi massimi hanno visto la diffusione del fenomeno “curvy” molto tempo prima che diventasse mainstream nel mondo della moda.

Già a cavallo degli anni Trenta e Quaranta un certo Tony Galento riuscì ad affermarsi nella boxe professionistica nonostante pesasse oltre un quintale per soli 175 centimetri di altezza. Certamente non una silhouette, Galento passava prevalentemente le sue giornate con una pinta di birra anziché con i guantoni tra le mani. Ciononostante madre natura lo dotò di un gancio sinistro capace di stendere un toro, che gli permise, insieme alle sue proverbiali scorrettezze, di far assaggiare il tappeto del ring nientemeno che al campionissimo Joe Louis.

Circa cinquant’anni dopo iniziò ad emergere un altro boxeur sui generis, Erich Esch, soprannominato “Butterbean” per via della sua dieta a base di pollo e fagioli, inconsapevole tributo al mito delle scazzottate all’italiana, Bud Spencer. Con la sua capacità di incassare ed un destro dal peso specifico di centottanta chili, “Butterbean” riuscì nell’impresa di conquistare il titolo mondiale IBA, strappandolo a Ed White nel ’97 e difendendolo per tre anni.

Folklore a parte, Galento ed Esch dimostrarono al mondo che con forza di volontà ed un po’ di sana ignoranza i chili di troppo possono essere trasformati in micidiali armi da KO: chi avrebbe ora il coraggio di deriderli dal vivo per il loro corpo?

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X