fbpx

Wilder invia una proposta a Klitschko: “Facciamo una sfida!”

Condividi su:
  • 109
  •  
  •  

Deontay Wilder nonostante abbia in programma una difesa del titolo mondiale WBC contro Dominic Breazeale per il 18 maggio, sta già pensando e lavorando al suo prossimo incontro, scegliendosi bene l’avversario.

Con Tyson Fury che al momento ha rifiutato di disputare la rivincita, visto la firma dell’accordo con ESPN e la strada che porta la riunificazione con Anthony Joshua che si complica, nonostante sia il match più atteso in assoluto, perché i due staff non riescono a trovare un accordo economico, Wilder ha bisogno di cercarsi nuove valide sfide.

Ed il campione WBC incuriosito dal possibile ritorno di Wladimir Klitschko e dalle ultime dichiarazioni del promoter dell’ex campione ucraino (—>Loeffler: “Klitschko? Se torna affronta Wilder”), si è fatto avanti, dimostrando a sua volta dell’interesse al riguardo. Il suo team ha così fatto la prima mossa, nel tentativo di inscenare una spettacolare sfida tra di loro.

Negli ultimi mesi l’ex re dei massimi è stato tentato da più parti per un rientro in grande spolvero, in primis da DAZN che gli ha proposto fior di milioni, via via sempre maggiori, pur di riuscire convincerlo a salire nuovamente sul ring. Una notizia questa che non appena è stata resa nota, ha fatto avanzare anche diverse proposte di sfida da più pugili.   Intanto l’ucraino non ha ancora detto definitivamente la sua: un rifiuto iniziale, si è poi tramutato in una certa possibilità. Non si è ancora espresso ma le parole di Loffler ed il suo ritorno in palestra ad allenarsi seriamente, lasciano chissà un varco aperto. La proposta ora dello staff del Bronze Bomber potrebbe solleticare e fargli prendere definitivamente una decisione. Tra l’altro i due sono stati in passato anche compagni d’allenamento, dunque si conoscono bene.

Wilder ha dichiarato a Tha Boxing Voice: “Al momento ci sono molti interessi economici nella categoria regina. È un grande momento questo per essere un peso massimo, ecco perché molti stanno meditando di tornare, è un momento fantastico per tornare.

Se Wlad ritorna -abbiamo contattato il team per capire quanto questo possa essere reale, se sia davvero seria e concreta la possibilità che questo accada- noi saremmo disposti ad affrontarlo. Vista la situazione nella divisione, perché non avere una sfida più eccitante? Se a lui piace l’idea, perchè no? Facciamola, sono sicuro che molte persone vorrebbero vederla!”.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X