fbpx

Warren: “Fury fermerà Wilder questa volta. Sarà troppo per lui in ogni aspetto!”

L’attesa rivincita dei pesi massimi tra il campione WBC Deontay “The Bronze Bomber” Wilder e il suo sfidante Tyson “The Gipsy King” Fury è ormai sempre più vicina e i pronostici al riguardo non si sprecano.

A fare il suo è anche Frank Warren, co-promoter del britannico, che a suo dire questa volta, alla MGM Grand Garden Arena di Las Vegas, arriverà in una forma migliore e non solo riuscirà a portarsi a casa la vittoria ma lo farà anche prima del limite.

“Deontay fa quello che fa. È pericoloso e può perdere 11 round di combattimento e metterti al tappeto nell’ultimo round. Questo è quello che è. È un pugile fenomenale ed è il più pericoloso peso massimo degli ultimi 30 anni.

Considerando che Wilder è quello che è, penso che Fury dovrà fare esattamente quello che ha fatto l’ultima volta. Sarà però più in forma, starà meglio e sarà più capace. Credo che lo fermerà. Si, prevedo proprio che lo fermerà. E penso che sarà troppo per lui in ogni aspetto!”.

Inoltre, come molti, anche Warren pensa che il verdetto ottenuto da Fury lo scorso anno sul ring dello Staples Center di Los Angeles sia stato piuttosto controverso; ragion per cui il 22 febbraio sicuramente Tyson farà tutto il possibile per non permettere ai giudici di togliergli la vittoria.

“L’ultima volta, nella loro battaglia, Fury ha colpito Wilder diverse volte, ma non è riuscito a finirlo. Quando Fury ha provato a farlo, non è riuscito a mantenere la distanza corretta, ha lavorato troppo da vicino e si è scomposto. Fury è un pugile migliore quando è invece lavora a medio raggio: ben oltre i tre quarti dei suoi avversari sono stati fermati.

E poi ripensate all’ultimo round di Fury: si è rialzato dal tappeto e negli ultimi 30 secondi di quel round, non è stato lontano dal fermare Deontay. Si è trovato nei guai, molte persone pensavano che fosse tutto finito e invece… Avrebbe dovuto persino ottenere la vittoria, è stata una cosa eccitante dall’inizio alla fine. Tyson è il migliore dei pesi massimi al mondo e Ring Magazine è d’accordo con me.

Anche nel suo ultimo incontro contro Wallin molte persone pensavano che quel taglio avrebbe fermato Fury. Ma invece lui ha combattuto per assicurarsi che non fosse così, ha modificato il suo piano di gioco, il che dimostra quanto si sappia adattare a tutto. In quelle condizioni, ha saputo fare molto bene. È un ragazzo in grado di combattere in guardia ortodossa, mancina, sul piede posteriore, sul piede anteriore. Ha una grande varietà, e questo è quello che fa la differenza in lui”.

Insomma il manager inglese ha molta fiducia nel suo pugile e in questo incontro in generale: “Wilder-Fury 2 é un mega, mega, mega evento. Questa è una sfida che tutti vogliono vedere. Il più grande showman dopo Muhammad Ali [Fury] contro probabilmente il più grande puncher avuto dopo George Foreman, Joe Frazier, Earnie Shavers [Wilder]. È stata una grande sfida la prima volta, e la prossima sarà ancora meglio.

Tyson è stato derubato l’anno scorso. Ma ora è al suo apice, non è nella stessa situazione in cui era necessario perdere più di 60 kg. Ora si sta allenando per la sfida piuttosto che allenarsi per perdere peso. Si assicurerà la vittoria con un KO secondo me.

Ora è anche una stella molto più grande negli Stati Uniti: il fatto che ha fatto una grande performance contro Wilder lo scorso anno, il fatto che sia stato derubato, l’enorme successo con le WWE, la pubblicazione della sua autobiografia (che è stata il bestseller numero 1 su Amazon).

In tutto questo tempo ha fatto qualcosa. È un ragazzo molto impegnato e ha ampliato il suo fascino e i suoi fan. Ha cambiato la sua carriera e, soprattutto, la sua vita. È passato dal sentirsi un emarginato al sentirsi compreso, e la gente lo ama. Adorano da dove viene e cosa ha fatto. Se vincerà questa sfida, e continuiamo, ci sarà un’altra grande match poi per i fan. Vedranno la boxe britannica tornare al suo meglio”.

 
Condividi su:
  • 204
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X