fbpx

Whyte: “Fury? Un pagliaccio che non sa cosa vuole!”

Dillian Whyte dice che Tyson Fury è un personaggio contraddittorio, perché sta usando ogni mezzo di comunicazione per cambiare le sue idee sui possibili incontri.

L’uomo di Brixton è stato accostato per un possibile incontro con Fury dopo che il presidente della WBC,  Mauricio Sulaiman ha suggerito che i due potessero incontrarsi in una possibile eliminatora per il titolo di sigla. Whyte, resa nota l’intenzione del presidente del WBC, ha manifestato il suo interesse a fare la sfida.

Gipsy King sull’ipotesi della sfida, prima è stato abbastanza riluttante. Poi ha manifestato il chiaro interesse alla sfida solo se ci fosse stato in palio la cintura WBC Diamond.

Whyte ha dichiarato a Sky Sports: “Dice una cosa oggi, poi dice cambia idea il giorno dopo. È passato dal dire che visto che non voleva combattere con me, il WBC avrebbe dovuto darmi una possibilità per il titolo, perché avevo dimostrato tutto. Per poi attaccarmi dicendo che era pronto a combattere con me e a mandarmi al tappeto in sei round.

È sempre in contraddizione con se stesso. Prima afferma di essere il vero campione, che non ha bisogno di cinture per combattere. E poi appena gli propongono la mia sfida, afferma che vuole una cintura WBC Diamond per affrontarmi. Non ha senso.

Ha bisogno sempre di sentirsi sempre al a centro dell’attenzione, quindi dice solo alcune cose a caso per accendere i riflettori su di lui”.

Il 20 luglio, Whyte mette in palio il suo status di sfidante numero 1 del WBC contro Oscar Rivas alla The O2, match che sarà trasmesso in diretta su Sky Sports Box Office.

Sul match il pugile ha dichiarato: “È pericoloso. Ho lavorato duramente per tutta la mia vita per questo momento. Essere sulla cresta dell’onda, devo solo stare attento. Vado e lavoro con questi ragazzi uno per uno. So come diventare un mostro e lo capirà il 20 luglio quando sarà di fronte a me.”

Condividi su:
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X