fbpx

Arriva l’ufficialità per Usyk vs Chisora: “Il 23 maggio dovrò vender cara la pelle”

La sfida tra Oleksandr Usyk e Derek Chisora ​​è ora ufficiale.

La stella ucraina è il contendente britannico dei pesi massimi si affronteranno il prossimo 23 maggio all’O2 Arena di Londra: l’evento verrà trasmesso in diretta sia da Sky Sport ( nel Regno Unito) che da DAZN (negli Stati Uniti).

L’ex re indiscusso dei cruiser, dopo il suo esordio morbido nella classe regina contro lo statunitense, Chazz Witherspoon dello scorso ottobre, sarà chiamato alla sua seconda uscita in questa categoria e soprattutto ad un test più probante contro il pericoloso DEL BOY.

“Come peso cruiser ho raggiunto le vette più alte diventando campione indiscusso e ora vorrei seguire lo stesso percorso tra i massimi. Mi aspetto un vero test  con Chisora: è forte, duro e resistente. Ricordo di essere stato un dilettante e di aver visto la sua sfida contro Vitali Klitschko. Sembrava così grande e lontano ed ora sto combattendo contro di lui! Sto lavorando duramente nel mio campo di allenamento per mostrare al mondo una prestazione spettacolare il 23 maggio. Cari amici, ci vediamo presto!”, le sue parole dopo l’annuncio ufficiale.

Il 36enne di origini zimbabwiane ​​ha segnato nelle ultime due sue uscite, un devastante knockout al secondo round contro il polacco Artur Szpilka ed uno al quarto contre il suo connazionale britannico David Price, ma anche egli sa, che contro Usyk la storia potrebbe essere diversa: “Sarà difficile, non ho intenzione di negarlo. Penso che questa sfida sarà l’incontro più duro che io abbia mai avuto. Non che il ragazzo non abbia la potenza, ma la vera difficoltà è la precisione dei suoi pugni e il modo in cui li tira: quando colpisce è incredibile.

Ripeto, non voglio mentire: dovrò vender cara la pelle. Probabilmente ne prenderò cinque di colpi prima di riuscire ad affondarne uno, ma è quello che è. Lo mangio a colazione. La fame rimane e la dedizione è la stessa”.

Chisora è stranamente più rispettoso del suo avversario in questa fase, cosa che solitamente non è solito essere, questo perchè la stella ucraina è un pugile che ammira ed infatti ha rivelato, tra le tante, anche di essere un suo fan: “Non possiamo vendere questa sfida insultando il ragazzo. È un incontro questo per i veri fan della boxe. È un bravo ragazzo, non c’è niente di sbagliato in lui: è divertente, ama la vita, gli piace tutto. È il ragazzo dei ragazzi – è forte. Non posso davvero dire niente di male su quest’uomo. Ha fatto così tanto in quattro anni. Ha fatto grandi cose. È straordinario, sono un suo grande fan. Sto già prendendo lezioni di danza, perchè so  che ballerà, ballerà molto”.

 

Condividi su:
  • 318
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X