fbpx

Ufficiale: Ryan Garcia vs Luke Campbell a dicembre

Ryan Garcia affronterà Luke Campbell il 5 dicembre per il titolo WBC “ad interim” dei pesi leggeri. L’imbattuto ragazzo prodigio del pugilato, Ryan Garcia, si scontrerà con l’esperto e campione olimpico Luke Campbell. Dodici riprese trasmesse in diretta su Dazn dagli Stati Uniti. Luogo esatto e composizione della card non sono ancora stati resi noti, ma l’interesse è già altissimo. Non soltanto tra gli affezionati delle 16 corde, ma anche tra i tanti che se seguono il giovane “Flash” californiano sui social. Basti pensare che Ryan Garcia conta oltre 7 milioni di follower su Instagram.

“Per anni, il mondo della boxe ha chiesto a gran voce una ‘crossover star’, cioè un pugile capace di raggiungere nuovi spettatori, non coinvolti da tempo”. Lo ha dichiarato il presidente e Ceo della promotion Golden Boy, Oscar De La Hoya. Secondo lui Ryan, grazie al suo innegabile talento e alla sua giovane età, può essere la persona giusta per farlo. “Lo spostamento dell’enorme seguito di Ryan sui social verso Dazn è un buon affare per lui – ha continuato De La Hoya – per Golden Boy e per la stessa Dazn. Ma è ancora più importante per la boxe, che in questo momento ha bisogno di una spinta. Ora più che mai. Questa sarà la più grande prova della carriera di Ryan, quella che può catapultarlo a un altro livello”.

Garcia ha disputato 22 incontri da professionista senza riportare neanche una sconfitta ed ha all’attivo oltre 250 incontri da dilettante. Ha battuto atleti del calibro di Romero Duno, Carlos Morales e da ultimo Francisco Fonseca, spedendolo al tappeto al primo round. Il gancio di anticipo del 22enne sembra inarrestabile e la sua forma fisica è migliorata notevolmente da quando al suo angolo c’è Eddy Reynoso, storico allenatore della stella messicana Saul “Canelo” Alvarez. Ryan si è detto pronto: “Ho atteso con impazienza di tornare sul ring e ho lavorato più duramente che mai per esserci. Sono felice di poter offrire ai fan una distrazione per la notte”. E poi ha aggiunto: “o in base al mio curriculum, per pochi minuti al massimo”.

Garcia può di certo concedersi un po’ di spavalderia, ma ha ben chiaro che contro Campbell la strada non sarà in discesa. Luke Campbell è un ex campione silver WBC e medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra del 2012. Ha undici anni più del suo avversario e sulla sua strada ha già trovato i migliori. Ha sconfitto Darley Perez, l’ex campione mondiale Argenis Mendez e ha incrociato i guantoni con il ‘campione unificato’ Vasiliy Lomachenko. “Ryan è un combattente molto apprezzato, ma ho intenzione di dimostrare che lo è anche troppo e che io sono su un altro livello”. Ha tagliato corto Campbell parlando del suo prossimo avversario. “Fan o no, l’unica cosa che posso garantire è che tornerò nel Regno Unito con la vittoria”.

Rapido è arrivato anche il commento di Eddie Hearn, amministratore delegato di Matchroom Boxing: “Luke è da molto tempo nella fascia d’élite della divisione e, nonostante Ryan sia un giovane dal talento eccezionale, credo che il pedigree e l’esperienza di Luke saranno troppo per lui”. Futuro contro presente insomma. Chiunque rimanga in piedi o segni più punti sui cartellini dei giudici, ad aver già vinto è il mondo della Boxe.

Garcia il pugile che genera più interesse! Battuti AJ e Fury nella classifica di Sportpro

 

Condividi su:
  • 374
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X