Ufficiale il rematch tra Chisora e Whyte

Condividi su:
  • 19
  •  
  •  
  •  

Eddie Hearn ha annunciato il rematch tra Dillian Whyte (24-1, 17KO) e Dereck Chisora (29-8, 21KO) per sabato 22 dicembre, presso la O2 Arena di Londra (Regno Unito). Il primo match, disputato alla Manchester Arena il 10 dicembre 2016, fu vinto da Whyte, che si impose su Chisora ai punti per Split Decision.

Questo è il momento giusto per entrambi – ha detto Hearn – è un match molto avvincente. Il 22 dicembre sarà una delle più grandi feste natalizie a cui avremo mai assistito. Whyte merita questa opportunità, dato che vuole puntare al rematch con Anthony Joshua. Il pubblico chiedeva questo rematch da due anni, è un rischio enorme.

Nessuna sorpresa però, dato che il rematch tra i due era ampliamente prevedibile: tempo addietro Hearn aveva bleffato, sostenendo di avere Dominic Breazeale e Luis Ortiz in standby per Whyte (molti fan avrebbero desiderato uno di questi due), anche se tutto ciò sembrava assai improbabile, tanto da non essere stato mai preso in seria considerazione dagli addetti ai lavori.

Il promoter della Matchroom, data per scontata la vittoria del pugile di origini giamaicane, abbia in mente un altro rematch tra quest’ultimo ed Anthony Joshua il 13 aprile. Il suo piano, però, non tiene conto dell’opinione degli appassionati, che da molto tempo ormai invocano un match di unificazione con lo statunitense Deontay Wilder, che il prossimo 1 dicembre sfiderà l’ex campione del mondo Tyson Fury.

Non mi importa di Joshua, mancano ancora sei mesi – ha dichiarato Whyte – Ora sono concentrato sul match di dicembre. Quello contro AJ è stato il mio primo match da pro disputato sulla distanza delle dodici riprese, ora sono un pugile più esperto“.

 

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X