fbpx

Tyson sceglie il suo avversario: sarà uno squalo! Iron Mike protagonista della Shark Week

Sembra che il nuovo avversario di Mike Tyson si sia palesato: nessun pugile o vecchia gloria, Iron Mike sfiderà… uno Squalo. L’ex campione dei pesi massimi lancia la sua ennesima provocazione.

Il 9 agosto sarà protagonista dell’evento che aprirà l’edizione 2020 della Shark Week, l’annuale trasmissione dedicata agli squali di Discovery Channel. L’annuncio è arrivata dai cananli social dell’ex gloria del pugilato che ha pubblicato il video promozionale dell’episodio che lo vedrà esibirsi e nel quale si legge: “Tyson vs Jaws”.

Ho scelto questo sfidante per superare le paure con cui ho ancora a che fare nella vita. Lo paragono al superare il timore di tornare sul ring a 54 anni”, ha dichiarato Tyson ai microfoni di Entertainment Weekly.

Ho imparato moltissimo da questa esperienza di fare la Shark Week. Mi ha fatto capire che qualunque cosa mi possa intimidire, sono ancora in grado di affrontare le sfide e superare tutto ciò che mi impedirebbe di compiere la missione della mia vita di raggiungere il mio più alto potenziale e di avvicinarmi a Dio”.

Mentre in un comunicato stampa, Discovery ha descritto l’episodio con: “Combinerà il meglio della scienza e della tecnologia per catturare le vite segrete degli squali portando gli spettatori dove le telecamere non sono mai state prima. Molti spettatori che si chiedono se Tyson affonderà i denti in uno squalo, come ha fatto con Evander Holyfield nel 1997… rimarranno profondamente delusi. Nessuno squalo è stato morso durante la realizzazione di questo episodio!”.

Inoltre l’emittente che trasmetterà la sfida tra Tyson e il feroce predatore, ha annunciato anche che avrà anche un inedito co-protagonista: Michael Buffer, l’iconico ring announcer sarà la voce narrante della sfida.

Hopkins sul ritorno di Tyson e Holyfield: “Guadagnerebbero un giro in un’ambulanza…”

Condividi su:
  • 441
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

3 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X