fbpx

“One Time” rischia grosso e vince per MD

Condividi su:
  • 117
  •  
  •  
  •  

Questa sera Keith Thurman rimane campione WBA “Super World” in un match in cui Josesito Lopez ha seriamente messo a dura prova l’imbattuto statunitense.

Thurman ne esce vittorioso per Majority Decision, in un entusiasmante lotta per il titolo dei pesi welter che è stata molto più competitiva e avvincente rispetto a quanto si potesse immaginare nel pre-match.

Il trentenne Thurman (29-0, 22 KO, 1 NC) era favorito 50-1 su Lopez dai vari bookmakers su Internet, tuttavia Lopez ha disputato un match eccellente, rischiando di mettere al tappeto il campione mondiale “super” welter WBA in un rovente 7° round.

A fine incontro Thurman ha dichiarato:

“Mi ha scosso durante il settimo round. Ma ho cercato di stare fuori dal suo allungo, di stargli lontano. È riuscito a mettermi fuori tempo. Si è lanciato all’attacco ed è quasi riuscito a mettermi KO.”

Al termine della dodicesima ripresa il giudice Tom Schreck ha segnato punteggio 117-109 per Thurman. Il giudice Steve Weisfeld ha dato 115-111 per il campione. Il giudice Don Ackerman ha assegnato il pari con un 113-113. 

Keith Thurman Team Photo

Queste invece le dichiarazioni di Josesito Lopez:

“Sono riuscito a metterlo in difficoltà e ho piazzato dei colpi puliti. Sono molto amareggiato di non averlo finito mandandolo al tappeto. Se pensa di essere il miglior welter là fuori, si sbaglia di grosso”.

Josesito Lopez e Keith Thurman

Thurman è apparso più brillante nella parte iniziale del match, dove ha affondato più volte con il destro. Dopo questo match quanto ci vorrà per Thurman per tornare in piena forma? Riuscirà a gestire i suoi rivali di categoria? I suoi obiettivi sono chiari, prima Porter, per riprendere il titolo WBC e poi Pacquiao, per una sfida che Thurman reputa leggendaria per la sua carriera. Lo rivedremo ancora al top?

Video Highlights round 7

 

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X