fbpx

Thurman: “Pacquiao ha la velocità ma anche la mia non scherza!”

Manny Pacquiao ha indicato la sua velocità come ovvio vantaggio rispetto a Keith Thurman. Nonostante i 10 anni in più del suo rivale, il pugile filippino considera la sua velocità e l’atleticità ancora superiori e armi vincenti per il 20 luglio a Las Vegas.

Durante l’anteprima “Face to Face” di FOX Sports con Thurman, Pacquiao ha dichiarato:“Penso che l’arma vincente per questa sfida sarà la velocità, sappiamo che sono più veloce di lui. Lo sappiamo.”

Il trentenne Thurman ha riconosciuto che la velocità di Pacquiao è ancora una delle sue più grandi risorse, anche a 40 anni. Ma l’imbattuto “super” campione WBA  dei pesi welter ha ricordato a Pacquiao e al moderatore Brian Campbell che anche lui possiede una notevole velocità.

Thurman ha dichiarato: “Penso che la mia velocità sia sottostimata. Penso che Pacquiao sia veloce. Ma ciò che lo rende così veloce è il fatto di essere implacabile. Questa mano, quella mano, e poi la combinazione, puoi vederlo uscire continuamente alla massima velocità che può far volare. Non so se le mie di combinazioni sembrano così veloci, ma quando sono sul ring mi accorgo che è una delle mie qualità che mette in difficoltà gli avversari. Ed è la mia velocità che apre altre opportunità sul ring”.

Pacquiao (61-7-2, 39 KO) pensa che Thurman sia sottovalutato perché ha fatto una pessima prestazione contro Josesito Lopez, il 26 gennaio al Barclays Center di Brooklyn. Su questo Pacquiao ha dichiarato: “Come pugile, capisco cosa gli è successo. Due anni di abbandono della boxe, è difficile ritrovare il proprio stile sin da subito. Ma è un bene per lui, perché è sopravvissuto a quel match. Ma sono abbastanza sicuro che lui sarà diverso in questa sfida, perché è già tornato e lavorerà sodo per questo incontro”.

 

Condividi su:
  • 62
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X