fbpx
The-Contender-2018-Boxing-Reality

The Contender 2018 – Boxing Reality

 

E’ partito negli States, su piattaforma EPIX, simile a Netflix, per intenderci, il programma TV, modello reality, incentrato sul pugilato, prodotto da MGM Television e Paramount. Si tratta di una serie televisiva che, purtroppo per noi amanti della noble art residenti a destra del meridiano zero, non sarà disponibile a meno che non si utilizzi l’escamotage di una connessione server VPN. Al riguardo, però, non approfondiamo l’argomento per non uscire dal tema preferendo citare Carlo Lucarelli in una frase famosa del suo programma Rai : “Ma questa è tutta un’altra storia…” 

Torniamo a noi, la piattaforma EPIX (possesso di VPN a parte) permette, previa registrazione con indirizzo mail valido, nome, cognome e zip code, un free-trial di 14 giorni con accesso gratuito a tutti i contenuti. 

La serie si chiama “The Contender”, un boxing reality composto da 12 puntate nelle quali 16 pugili, divisi in due squadre, tutti appartenenti alla categoria dei pesi medi per l’edizione 2018, saranno spinti al limite per testarne capacità, forza e resistenza, mentre vivranno e si alleneranno insieme combattendo ad eliminazione tra loro. 

Supervisori d’eccezione con funzione di mentoring, selezionati dal casting di produzione, sono i Maestri di Boxe Freddie Roach (trainer, solo per citarne alcuni, di Manny Pacquiao, Miguel Cotto, Amir Khan…) e Naazim Richardson (trainer, solo per citarne altri, di Steve Cunningham, Bernard Hopkins, Shane Mosley…). 

Ad ospitare pugili e maestri come una sorta di conduttore è il “pensionato” boxer Andre Ward “The Son of God” (32-0, 16ko), ritiratosi dall’attività pugilistica ormai a settembre dello scorso anno.

In realtà questa serie non è una novità per i fan del nostro sport o, meglio, esiste un precedente. Infatti la serie originale di The Contender, con protagonisti come conduttore Sylvester Stallone e mentore Sugar Ray Leonard, sostituito, poi, nella 3^ e 4^ stagione dall’attore Tony Danza, ha funzionato per quattro stagioni, dal 2005 al 2009 e ha lanciato numerosi pugili che hanno poi combattuto e vinto dei titoli mondiali. Tra questi possiamo citare Sergio Mora (Campione del Mondo WBC dei superwelter nel 2008), Cornelius Bundrage (Campione del Mondo IBF dei superwelter 2010-2012 e 2014), Sakio Bika (Campione del Mondo WBC dei supermedi nel 2013) e Sam Soliman (Campione del Mondo IBF pesi medi nel 2014). Secondo l’Istituto di ricerca Nielsen la serie originale è stata vista da 180 milioni di spettatori complessivi in tutto il mondo.

Cosa cambia rispetto al passato? La vera novità di questa “rispolverata” edizione del boxing reality, stando alle parole di Michael Wright, presidente di EPIX, è che il focus è incentrato sulle storie personali dei fighter che combattono per la gloria. Punto fondamentale per i selezionatori del casting è stata la ricerca di candidati che non solo avessero doti pugilistiche, ma che mostrassero anche una profondità d’animo al di fuori del ring. 

Queste le parole dell’Executive Producer nonché ideatore della serie Mark Burnett: “La boxe appartiene alla pay-per-view e non c’è casa migliore per The Contender di EPIX. Racconteremo storie di combattenti, delle loro famiglie e del difficile viaggio per raggiungere il sogno. Porteremo gli spettatori a camminare tenendo per mano i protagonisti vivendo in modo indiretto la boxe.”

Il vincitore di The Contender si porterà a casa oltre alla cintura realizzata per l’occasione, un premio in denaro pari a 250.000 dollari. In bocca al lupo, allora!

Cercheremo per quanto possibile di seguire il tutto per Voi. Di sicuro le premesse sono interessanti, chissà se un giorno rischieremo di vedere realizzare qualcosa di simile anche nel nostro Paese…sarebbe bello no?

A presto, vi salutiamo con il trailer di The Contender!

Buona visione.

 

Condividi su:
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X