fbpx

Stiverne rimpiazza Ortiz. Pronta la rivincita contro Deontay Wilder

Dopo la notizia della positività di Ortiz ad una sostanza proibita, la WBC estromette il cubano dalla sfida contro Wilder. Il prossimo 4 Novembre, a salire sul ring contro the Bronze Bomber sarà Bermane Stiverne.

Il match, che avrà come teatro il Barclays Center di Brooklyn, sarà un amarcord della sfida che nel gennaio 2015 incoronò Wilder come campione WBC dei pesi massimi. Il regno di Bermane Stiverne, iniziato a dopo aver sconfitto Arreola per il titolo vacante, durò molto poco: alla prima difesa, Wilder gli strappò la cintura con una vittoria ai punti. Da quel momento in poi, il pugile dell’Alabama ha disputato 5 incontri, tutti vinti prima del limite.

L’haitiano, invece, si è preso un lungo periodo di pausa, salendo un’unica volta sul quadrato: dopo dieci mesi dalla sconfitta, ebbe la meglio ai punti contro Derric Rossy. In mezzo, anche una sfida a Povetkin saltata per questioni di doping. Stiverne incrocerà i guantoni contro Wilder dopo due anni esatti dall’ultimo incontro disputato.

Condividi su:
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X