fbpx

Le condizioni di Stevenson continuano ad essere critiche

Condividi su:
  • 50
  •  
  •  
  •  

“Stevenson è ancora in coma profondo e le sue condizioni rimangono gravi ma stabili”. Dichiarazioni che spengono le voci secondo cui il 41enne canadese ma di origini haitiane sarebbe in ripresa.

A fornire queste informazioni è il promoter Yvon Michel, molto vicino all’ex campione. L’atleta è ancora in fase di incoscenza e necessita di un respiratore, e dalle fasi immediatamente successive all’intervento di neurochirurgia non ci sono stati miglioramenti. “Di lui si occupa una squadra di medici fenomenali, ma per ora nessuno ha osato fare delle previsioni”, le parole di Michel.

Ricordiamo che Adonis Stevenson è stato ricoverato d’urgenza dopo il match vinto da Oleksandr Gvozdyk e sottoposto d’urgenza ad un intervento per una grave lesione cerebrale dopo 11 round molto duri.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X