fbpx

Stanotte torna Devon Alexander: sfiderà Walter Castillo

Questa notte, al Coliseum di Saint Petersburg, in Florida, ci sarà il ritorno tanto atteso di Devon Alexander (26-4, 14ko), ex campione dei superleggeri e dei welter e inattivo da due anni ormai (l’ultimo match contro Aaaron Martinez, perso ai punti, risale infatti al 14 ottobre 2015). Il pugile originario del Missouri se la vedrà con Walter Castillo (26-4-1, 19ko), di un anno più giovane (è del 1988), residente in Florida ma originario del Nicaragua.

Il mancino Alexander, diventato professionista nel 2004, è stato un ottimo elemento negli anni passati ed è incappato nella prima sconfitta in carriera nel 2011, contro Timothy Bradley Jr. Dopo le vittorie contro i terribili picchiatori argentini Lucas Martin Matthysse e Marcos Maidana e quelle contro Randall Bailey e Lee Purdy, nel 2013 è arrivata la sconfitta contro Shawn Porter, mentre negli ultimi due incontri disputati ha subito altre due sconfitte contro Amir Khan e il già citato Martinez, intermezzate dal successo ottenuto contro Jesus Soto Karass.

Castillo, passato professionista nel 2008, ha subito lo stesso numero di sconfitte del rivale, di cui una, nell’ultimo incontro disputato, per TKO contro l’attuale campione IBF dei superleggeri, Sergey Lipinets. Le altre sconfitte sono arrivate per mano di Amir Imam, Vicente Mosquera e Edwin Palacios (nel primo incontro da pro).

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X