fbpx

Sorpresa Garcia: King Ryan annuncia il suo ritiro dal match contro Fortuna!

Ryan Garcia si ritira dal match contro Javier Fortuna. É arrivato a sorpresa, questo sabato sui social, il messaggio del campione WBC “ad interim” dei pesi leggeri che annuncia la cancellazione della difesa del titolo del prossimo luglio e una momentanea pausa della propria carriera.

“So che questa notizia può essere deludente per alcuni dei miei fan, ma oggi annuncio che mi ritiro dal mio incontro del 9 luglio. In questo momento è importante gestire la mia salute e il mio benessere. Ho deciso di prendermi del tempo per concentrarmi sul diventare una versione più forte di me stesso. Spero di tornare presto e non vedo l’ora di tornare sul ring quando sarò pienamente in salute. Voglio ringraziare Dio, la mia famiglia, i miei medici e i miei sostenitori”.

Non sono noti quali siano i problemi di Garcia nello specifico e i motivi che lo hanno spinto a questa scelta, tuttavia non molto tempo fa il 22enne californiano aveva denunciato, sempre pubblicamente, di combattere contro gravi problemi di ansia e depressione. “[…]So di sembrare qualcuno che è sempre felice, ma dentro di me a volte soffro la fatica di non funzionare. Però scelgo di andare avanti”, scriveva. Dunque l’annuncio di questo fine settimana lascia trasparire che si tratti più di un problema del genere che uno fisico.

Non è chiaro neanche se adesso Javier Fortuna, che di fortuna per il momento ha solo il cognome visti i diversi rinvii dei propri match avuti negli ultimi dodici mesi, affronterà qualcun altro al posto di “King Ry”, ma soprattutto se resterà aperta lo stesso la possibilità di combattere contro il vincitore tra Devin Haney e Jorge Linares dopo. Intanto sia lui che il suo promoter hanno espresso solidarietà nei confronti del campione.

“Auguro a Ryan Garcia una pronta guarigione. Ci sono cose più importanti dell’incontro e spero che riesca a riprendersi velocemente. Possiamo riprogrammare la nostra sfida in un momento in cui posso affrontare e battere una versione di Ryan Garcia preparata al 100%”, ha commentato il dominicano.

“In fin dei conti, la salute è ciò che conta veramente. Mi congratulo con Ryan Garcia per aver avuto il coraggio di ammettere che ha bisogno di concentrarsi sulla sua vita lontano dal ring. Saremo pronti a riprogrammare quando lo sarà anche lui e tutto il nostro team gli augura ogni bene”, le parole invece di Sampson Lewkowicz.

De La Hoya sul futuro di Garcia: “Ryan è in una posizione unica, tutti i campioni lo stanno chiamando”

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X