fbpx

Porter: “Danny è salito a sfidare Spence? Io voglio Pacquiao allora!”

L’ex campione dei pesi welter, Shawn Porter, sta pianificando la sua prossima mossa dopo la dura sconfitta contro Errol Spence, nella sfida valsa come riunificazione dei titoli IBF e WBC e avvenuta lo scorso settembre a Los Angeles. “The Truth” si è aggiudicato l’incontro imponendosi però solo per split decision.

Subito dopo quel match, è salito sul ring per essere annunciato come prossimo sfidante al titolo mondiale di Spence, un po’ a sorpresa, Danny Garcia. Un incontro il loro, teoricamente previsto per il primo trimestre del 2020.

“Non mi aspettavo che Danny salisse sul ring”, ha ammesso Porter durante una recente puntata di Inside PBC Boxing di FS1. “So che è così che va la promozione. Devi sempre dire cosa c’è dopo. Quindi posso anche comprenderlo”.

I piani probabilmente cambieranno alla luce di quanto è accaduto da allora. Spence è stato coinvolto in un terribile incidente con la sua auto il 10 ottobre. Fortunatamente è riuscito non solo a sopravvivere, ma anche a riportare solo lesioni minime e non letali. Nonostante sia stato dimesso, solo dopo 6 giorni dall’accaduto però, resta ancora da capire quanto gli ci vorrà per rimettersi del tutto, senza contare anche che adesso il campione texano è accusato dalla polizia di guida in stato di ebrezza.

“Penso che sia troppo presto”, ha detto Porter sul possibile ritorno di Spence sul ring. “Bisogna considerare che non deve solo riprendersi dalle lesioni che ha subito, deve anche recuperare emotivamente. Passare attraverso qualcosa del genere è molto traumatico”.

Nonostante sia solidale con l’ex sfidante, Porter riflette anche sul suo prossimo obiettivo. Sostituire Spence nel match programmato con Garcia potrebbe essere un idea, anche se questo incontro non porterebbe molto interesse in termine di PPV. Più accesa in lui l’idea invece di affrontare la stella filippina, che detiene il titolo di super campione WBA dopo aver battuto Keith Thurman a luglio.

“L’intera promozione del nostro incontro era mirata ad una sfida contro Manny Pacquaio nel prossimo futuro”, ha osservato Porter. “Danny è salito sul ring e ha sfidato Spence. Quindi, voglio entrare e chiamare Manny. Vediamo cosa succede”.

Condividi su:
  • 36
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X