fbpx

Sergiy Derevyanchenko sceglie Jermall Charlo: ufficiale la loro sfida a settembre

Showtime ha annunciato un doppio main event che vedrà come protagonisti i fratelli Charlo, in programma il prossimo 26 settembre al Mohegan Sun Casino di Uncasville, nel Connecticut. Jermall Charlo (30-0, 22KO) difenderà il suo titolo WBC dei pesi medi dall’assalto dell’ucraino Sergiy Derevyanchenko (13-2, 10KO), mentre il fratello Jermell (33-1, 17KO), che detiene il titolo WBC dei superwelter, combatterà in un match di riunificazione contro il titolare delle cinture WBA e IBF, Jeison Rosario (20-1-1, 14KO). I match, come da disposizioni anti-Covid, si disputeranno a porte chiuse.

L’ucraino ha scelto di accettare questa sfida rifiutando un’offerta molto allettante sul piano economico che lo avrebbe portato a combattere contro Saul “Canelo” Alvarez (53-1-2, 36KO) il 12 settembre. Quella contro Charlo rappresenta per Derevyanchenko la terza chance per conquistare il titolo mondiale, dopo quelle tentate contro Daniel Jacobs (nel 2018) e contro Gennady Golovkin nel 2019, entrambe per la cintura IBF. In quest’ultimo incontro, Sergiy si è mostrato altamente competitivo e ha offerto una dura battaglia al picchiatore kazako che ha portato sì a casa la vittoria, ma di stretta misura.

Derevyachenko costituisce il test più duro per Charlo, almeno sulla carta, da quando è salito di categoria. I detrattori del campione WBC lo hanno spesso criticato per la scelta dei suoi avversari da quando è salito nella categoria dei medi: Heiland, Centeno, Adams e Hogan sono stati giudicati nettamente sfavoriti e sconfitti in partenza. Ora anche loro potranno dirsi finalmente soddisfatti. Per lungo tempo si è fatto un gran parlare del britannico Chris Eubank Jr (29-2, 22KO) come nome da abbinare a Charlo prima che quest’ultimo entrasse in trattativa con Derevyanchenko.

Nel sottoclou ci sarà spazio anche per altri match interessanti: i supergallo Daniel Roman (27-3-1, 10KO) e Emmanuel Rodriguez (19-1, 12KO) si affronteranno per un’eliminatoria WBC, mentre Mario Barrios (25-0, 16KO) difenderà la cintura mondiale WBA dei superleggeri contro Ryan Karl (18-2, 12KO). Infine, spazio anche per Brandon Figueroa (20-0-1, 15KO), che difenderà la cintura “Super” WBA dei pesi gallo dall’assalto dello sfidante Damien Vazquez (15-1-1, 8KO) e per un’eliminatoria IBF dei leggeri che vedrà opposti uno di fronte all’altro Diego Magdaleno (32-3, 13KO) e Isaac Cruz (19-1-1, 14KO).

Rozier: “Canelo o Charlo? Non importa Sergiy avrà una cintura attorno alla vita”

Condividi su:
  • 278
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X