fbpx

Salta Tyson vs Jones? Jones: “Non sono un pugile a tempo pieno”.

L’ex campione di quattro categorie di peso,  Roy Jones Jr. non è soddisfatto dell’inaspettato slittamento della sua esibizione in pay-per-view contro l’ex campione indiscusso dei pesi massimi Mike Tyson.

Inizialmente il loro incontro era previsto per il 12 settembre a Carson, in California. Ma la scorsa settimana è stato posticipato dagli organizzatori al 28 novembre, cosi da poter sfruttare più tempo per la promozione, al fine di aumentare la loro capacita di generare vendite in PPV.

Jones ha dichiarato che questo ritardo gli genererà una perdita di guadagni, visto che ha dovuto abbandonare una buona parte delle sue imprese e alcuni concerti, al fine di prepararsi a questa sfida con Tyson. Quindi il campione statunitense ha chiesto un rimborso del tempo speso.

“Ho dovuto cancellare altre cose per essere qui, ha sconvolto il mio calendario di impegni. Devo cambiare i miei piani. Ecco adesso dobbiamo rivedere i nostri programmi. Questo è il problema più grande, non sono più un pugile a tempo pieno, così faccio altre cose per garantirmi un reddito. Se non posso fare altre cose allora dovrei essere risarcito per questo, perché cambia gli schemi. Non è accettabile,” ha detto Jones al Daily Mail.

“Stiamo cercando di capire qualcosa, i miei avvocati stanno parlando con i loro. Per cercare di trovare il modo di rendere la situazione migliore per le mie esigenze, in modo che io possa compensare le perdite subite. Questa è la cosa più vantaggiosa da fare per me. 

Perché dovrei cambiare la data e rovinare il resto del mio anno, quando ho già accettato di combattere il 12 settembre. Hanno detto che vogliono una folla, ma se vuoi una folla, è un tipo di investimento economico diverso. Se vuoi un grande evento, devi investire diverse cifre di denaro. Pensate che stia pensando al mio tornaconto? Ma non sto ottenendo nessun percentuale migliore.”

Le due ex leggende del pugilato hanno delle vite professionali molto diverse. Jones, 51 anni, si è ritirato dall’inizio del 2018. Negli ultimi anni Jones ha continuato ad aumentare la sua presenza mediatica come allenatore e telecronista televisivo. Mentre, Tyson, 54 anni, che si è ritirato da questo sport dopo la sconfitta subita contro Kevin Mcbride nel 2005, ha trascorso gli ultimi anni tra comparse in alcuni set cinematografici ed in alcuni spettacoli teatrali dove raccontava la sua vita.

Condividi su:
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X