fbpx

Salita: “Wallin? Ora è tra i migliori massimi”

Otto Wallin ha subito la prima sconfitta della sua carriera da professionista questo sabato, quando ha diviso il ring con Tyson Fury.

Il promoter del pugile svedese, Dmitriy Salita ha dichiarato che il suo pupillo avrebbe meritato molto di più in questa sfida. L’inglese Fury ha vinto per decisione unanime, ma Wallin ha aperto un brutto squarcio sull’occhio destro di Fury durante terzo turno.

Salita durante la conferenza stampa dopo l’incontro della T-Mobile Arena, ha dichiarato: “Quello che è successo stasera è che abbiamo un nuovo top fighter nella categoria dei pesi massimi. Otto ha fatto un ottimo lavoro, ha fatto molto meglio rispetto alle aspettative di tutti. Ha dimostrato di avere le capacità per vincere. Ha dimostrato di avere un mento eccezionale. Ha fatto vedere un grande cuore e una grande determinazione. Joey Gamache, tecnico di Wallin, ha dimostrato di essere uno dei migliori, ha creato una fantastica strategia, dall’inizio alla fine, sia per quando Tyson era aggressivo, che nei momenti in cui non lo era.  

Voglio dire, Otto era davvero preparato mentalmente e fisicamente per affrontare tutto ciò che Tyson aveva da offrire. E anche le cose che Tyson ha fatto un ottimo lavoro per prepararsi a questa sfida. Entrambi avevano una strategia eccezionale.”

Fury (29-0-1, 20 KO) aveva i favori degli scommettitori con una quota di  25-1, eppure Wallin (20-1, 13 KO, 1 NC) ha reso evidente all’inizio della loro lotta che non sarebbe stata una passeggiata per il campione inglese come preannunciavano molti esperti. Molti pensavano che questa sfida si sarebbe chiusa come il precedente incontro di Fury, dove il pugile inglese ha steso il tedesco Tom Schwarz (25-1, 17 KO) dopo appena due riprese il 15 giugno alla MGM Grand Garden Arena.

Wallin ieri sera ha dimostrato di essere molto lontano da Schwarz, non solo per il suo record intonso, ma anche per un ritmo e una voglia di vincere decisamente diversa.  Tutti e tre i giudici hanno segnato almeno otto round a Tyson Fury (118-110, 117-111, 116-112), ma il britannico ha rapidamente elogiato Wallin per il suo eccezionale sforzo nel suo primo combattimento su un grande palco.

“Otto non ha mai veramente combattuto a questo livello”, ha detto Salita, “Non è mai stato davvero al centro di riflettori questa portata. Ma Otto ha fatto un lavoro straordinario e dovrebbe essere riconosciuto come uno top fighter dei pesi massimi. “

Condividi su:
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X