fbpx

Joyce perde Salas al suo angolo. Il cubano positivo al COVID.

Questo sabato Joe Joyce sarà costretto a sfidare Daniel Dubois senza il supporto del suo allenatore Ismael Salas, risultato positivo al COVID.

Il popolare trainer cubano è stato sottoposto ai test obbligatori appena giunto all’hotel di Westminster. Salas, che vive a Las Vegas, ha seguito a distanza le ultime tre settimane di preparazione del campione inglese. Infatti Joyce, che si era trasferito negli USA a febbraio per preparare il match con Michael Wallisch dello scorso aprile, ha potuto contare sul suo allenatore solo fino a fine ottobre.

A dare la notizia l’avvocato di Joyce, Adam Moralee: “Joe avrebbe dovuto allenarsi a Las Vegas con il suo allenatore, ma il coronavirus ha rovinato tutto. Salas è uno degli allenatori più preparati, ha seguito moltissimi atleti in una moltitudine di incontri e ha cercato di dare la priorità a Joe Joyce, è venuto in Inghilterra, ma è dovuto tornare a Las Vegas per altri impegni.

Volevamo Salas con noi per tutta la preparazione, ma ha dovuto lavorare con i suoi altri combattenti, quindi non è stato in grado di farlo. Conoscevamo i rischi. Eravamo preoccupati che Salas tornasse a Las Vegas, essendo partito il 31 ottobre. Visto che avrebbe lavorato in palestra con altri combattenti, eravamo preoccupati che potesse contrarre il coronavirus, era un rischio.

Abbiamo adottato misure preventive per assicurarci che Salas, tornato nel paese, fosse isolato da tutti. È stato lontano da tutti, specialmente da Joe, che ha dormito in un hotel diverso, è stato testato da solo ed è andato in camera sua. Quindi non ci sono problemi per il match”.

A sostituire il celebre trainer cubano ci sarà Steve Broughton che ha seguito Joyce anche nel suo incontro con Wallisch. Su di lui ha continuato Moralee: “Crediamo che Steve Broughton sia un allenatore di livello mondiale e abbiamo l’esperienza di Jimmy Tibbs, che è stato all’angolo per ogni incontro di Joe Joyce nel Regno Unito. Joe sta assolutamente bene, Steve è stato il suo allenatore principale da maggio, incluso per la sfida con Wallisch.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X