fbpx

Ryan Garcia stravince contro Javier Fortuna in sei riprese con 3 atterramenti

Ryan Garcia conquista la sua 23esima vittoria da professionista, vincendo per KO alla sesta ripresa contro Javier Fortuna. Il pupillo di Oscar De La Hoya ha dettato i tempi del match imponendosi con una facilità disarmante, contro un pugile domenicano incapace di imporsi sin dai primi round del match, finendo al tappeto ben 3 volte.

“So che ho lavorato bene, ho fatto quello che era nel programma del mio match”, ha detto Garcia a Chris Mannix di DAZN dopo la sua vittoria. “Ero pienamente consapevole che ero il più potente e il più veloce, quindi ho gestito al meglio le mie capacità. Non ho fatto di improvvisato o folle. So quanto sono bravo a combattere. Ho dovuto solo gestire il match utilizzando tutte le mie capacità. Il match parla da solo. Non ho bisogno di dire nulla. Avete visto come ho combattuto.”

Sin dalla prima ripresa inizia il dominio di Ryan Garcia. Il pugile statunitense si impadronisce del centro del ring e controlla ogni movimento del suo avversario con l’uso di colpi isolati molto veloci e molto rapidi. Nel corso del secondo round, Fortuna prova ad arginare il suo avversario che sta gestendo le distanze e il ritmo del match, ma viene spesso incrociato dai colpi durissimi del suo avversario.

Ryan Garcia continua a dominare il match anche nella terza frazione dove continua a cercare spasmodicamente di controllare la distanza con l’uso dei suoi jab. Il ritmo asfissiante porta i suoi frutti nel quarto round quando un potentissimo montante sinistro piega Fotuna al tappeto, enorme difficolta per il pugile domenicano che visibilmente stanco si rialza e termina la ripresa.

Dominio assoluto di Ryan Garcia che prima alla quinta ripresa stende il suo avversario con un sinistro di una velocità impressionante, poi chiude la contesa alla sesta frazione con una combinazione di tre colpi devastante.

King Ryan torna sul ring e torna a vincere.  Adesso la vera domanda che tutti si pongono: “Quando arriverà il match per il mondiale?” Molti si chiedono se Haney metterà in palio i suoi titoli contro il pupillo di De La Hoya o aspetterà che Gervonta Davis accetti la sua sfida. Una cosa è sicura Ryan Garcia vuole la sua chance e vuole i titoli.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X