fbpx

Garcia annuncia una sfida con Pacquiao. Davis risponde: “Passo al prossimo!”

Lo aveva dichiarato prima della sua sfida contro Luke Campbell, tra i suoi obiettivi in carriera il giovane pugile californiano, fresco vincitore del titolo WBC “Ad Interim” dei pesi leggeri, Ryan Garcia ha quello di affrontare uno dei suoi beniamini prima che questo si ritiri: la stella filippina Manny Pacquiao. É uno dei miei idoli. È qualcuno che ammiro ed è una delle ultime leggende rimaste ancora in questo sport. Sarebbe un onore portarlo sul ring, potremmo farlo a 140 libbre o anche a 147 forse, se salire così tanto di categoria per me servisse ad andare sul ring con lui”.

Il suo un sogno che, stando alle ultime indiscrezioni, a quanto pare potrebbe prendere realmente forma. A sorpesa infatti ieri il talento di Los Angeles ha pubblicato sui suoi canali social ufficiali un post con su scritto: “Un sogno che si è trasformato in realtà. È un onore condividere il ring con Manny Pacquiao. Rispetterò sempre quello che hai fatto dentro e fuori dal ring. Che vinca il migliore”, con tanto di foto che li ritrae insieme.

Pacquiao detiene attualmente il titolo di super campione WBA dei pesi welter conquistato nel luglio del 2019 contro Keith Thurman e mai ancora difeso. Il “Pac-man” 42enne è l’oggetto del desiderio di molti pugili, dal detentore delle cinture WBC e IBF di categoria, Errol Spence Jr a quello WBO, Terence Crawford. Ma di recente a taner banco, e a fare molto rumore, è stata invece la possibilità di una probabile sfida contro l’ex star delle MMA Conor Mc Gregor, che nel 2017 ha già affrontato Floyd “The Money” Mayweather.

Lo scorso sabato però, il fighter irlandese, tornato in gabbia dopo diverso tempo e dopo aver annunciato ormai il ritiro, ha subito una clamorosa sconfitta prima del limite contro l’underdog Dustin Poirier, mettendo così a rischio il suo ipotetico incontro con Pacquiao. Un colpo di scena che ha permesso a quel punto a Ryan Garcia e il suo entourage di avanzare la propria proposta e intensificare le trattative.

Non si hanno ulteriori dettagli sulla solidità della notizia e se questa super-sfida tra il “giovane e il vecchio” accadrà realmente, tuttavia è un’idea che incomincia a delinearsi e a stuzzichare i fan. Quella che invece inizia forse a sgretolarsi per “King Ry” è la chance di affrontare il campione WBA dei leggeri, Gervonta Davis. Dopo la sua vittoria contro Luke Campbell, con la quale ha guadagnato lo status di sfidante ufficiale al titolo WBC di Devin Haney, Garcia si era detto propenso prima ancora di affrontare quest’ultimo, a battersi contro il “Tank” di Baltimora e tra loro erano iniziate le prime schermaglie mediatiche che sembravano spingersi verso una conclusione reale.

Ma in seguito a questo nuovo annuncio di Ryan, Gervonta ha risposto al ragazzo twittando: “Sta per fare un’esibizione con Manny. Sicuramente non voglio più combattere. Passo al prossimo”. 

Garcia Sr su Teofimo Lopez: “Non definirti re finchè non hai battuto tutti!”

Condividi su:
  • 359
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

3 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X