fbpx

Rigondeaux pronto a tornare grande

Condividi su:
  • 164
  •  
  •  
  •  
L’ex campione dei pesi gallo WBA e WBO, Rigondeaux è pronto per tornare sul ring da quando ha subito la sua prima sconfitta contro Vasyl Lomachenko, nel dicembre 2017. Rigondeaux (17-1, 11 KO, 1 NC) incontra il messicano Giovanni Delgado (16-8, 9 KO) in un incontro sulle otto riprese, nel programma che vedrà nel clou Jose Uzcategui-Caleb Plant al Microsoft Theater di Los Angeles.
L’incontro Rigondeaux-Delgado sarà trasmesso da Fox Sports 1 come parte di una trasmissione che inizierà alle 18.30. ET / 3: 30 p.m. PT.
“Questi sono gli ultimi due anni della mia carriera”, ha dichiarato Rigondeaux attraverso Alex Bornote, suo manager e traduttore. “Non ho molto tempo da perdere. Non ho mai avuto un promotore che abbia messo davanti a me gli avversari giusti e mi abbia tenuto attivo.Voglio sempre combattere, ma nessuno vuole combattere contro di me. Non potendo combattere i migliori della mia classe di peso – anche ragazzi come Abner Mares, Santa Cruz o altri pesi piuma, invece ho dovuto raggiungere i superpiuma. A parte Lomachenko, chi altro è stato davvero impegnativo per me e mi avrebbe affrontato? “

Alex Bornote ha continuato dicendo: “È stato davvero difficile per lui. Non ha mai perso. Anche da dilettante, ci sono state pochissime sconfitte. Ma capisce che era un problema di peso. Una volta entrato sul ring, la stazza di lomachenko gli ha reso la vita impossibile”.

La sconfitta di Rigondeaux, gli costò il titolo WBA dei super gallo titolo. La WBA aveva  concesso al cubano un’eccezione per combattere con Lomachenko, piuttosto che partecipare alla sua immediata rivincita con Moises Flores.
Rigondeaux, diventato free agent da agosto, sta cercando di ricostruire la sua carriera. Per farlo dovrà sconfiggere Delgado. Ma basterà questo incontro per rilanciare il cubano? Riuscirà a trovare la continuità che gli è sempre mancata nella vita?
Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X