Ramirez: “Ultimo match nei supermedi prima di salire di categoria”

Condividi su:
  • 2
  •  
  •  
  •  

Il campione WBO dei supermedi Gilberto “Zurdo” Ramirez (39-0-0) è quasi pronto a salire di categoria.

Dopo la sofferta battaglia con Jesse Hart (25-2-0), in cui ha riportato un infortunio al braccio sinistro, ha deciso di salvaguardare la sua salute smettendo di inseguire un peso che non gli appartiene più.

Bob Arum gestisce il pugile di Sinaloa e vorrebbe che combattesse ancora una volta tra i supermedi prima di salire ma Hector Zapari, che ne cura la preparazione, ha detto “Se Bob non ci da una battaglia che motiva Gilberto ci sposteremo sulle 175 libre e sfideremo il vincitore tra  Alvarez-Kovalev o Oleskandr Gvozdyk. Bob ci ha promesso una grande battaglia e se non riusciremo a ottenerla a 168 libre allora andremo a 175 quindi Gilberto non soffrirà per fare il peso. Zurdo avrà molta più energia, sarà più veloce e sarà molto più forte dopo essere salito di peso.” 

Nei suoi ultimi scontri Ramirez ha faticato veramente troppo e di questo passo il taglio del peso condizionerà le sue prestazioni. Un ultimo incontro tra i super medi non sarebbe male, ma solo se ne dovesse valere la pena.

Un pugile in grado di continuare un incontro con un braccio solo, per ben quattro round, merita sicuramente più attenzioni!

 

 

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X