fbpx

Pacquiao vs Thurman a luglio?

Condividi su:
  • 78
  •  
  •  

Voci sempre più insistenti affermano che una trattativa attualmente in corso potrebbe concretizzarsi tra i campioni WBA dei pesi welter Manny “Pac Man” Pacquiao e Keith “One Time” Thurman per il mese di luglio; a rivelarlo il famoso giornalista sportivo Mike Coppinger. Le negoziazioni sarebbero già avanzate, con SHOWTIME in prima fila per trasmettere il match.

Nonostante il campione filippino abbia precedentemente espresso il desiderio di accettare la sfida lanciatagli dal campione IBF Errol “The Truth” Spence, ora Pacquiao sembra intenzionato a diventare il nuovo supercampione WBA sottraendo a Thurman tale riconoscimento.

Le esatte parole che Mike Coppinger ha diffuso su Twitter sono state: “Manny Pacquiao e Keith Thurman sono in trattative avanzate per uno scontro per il titolo dei welter per il 13 luglio. Non è ancora stato siglato l’accordo, ma potrebbe essere siglato a breve. Il 20 luglio potrebbe essere un’altra possibilità. La data è ancora in fase di discussione.”

La location della sfida potrebbe essere una tra Las Vegas e New York. I due vengono da percorsi diversi, ma entrambi cercano di tornare al vertice di categoria.

Thurman, dopo la vittoria su Danny Garcia, si è arenato tra un infortunio e l’altro, infortuni che lo hanno tenuto lontano dal ring per due anni, fino al rientro avvenuto lo scorso gennaio, quando ha difeso il suo titolo WBA contro Josesito Lopez. In quella circostanza l’americano ha offerto una prestazione opaca, correndo più di qualche rischio nella fase centrale del match: probabilmente l’assenza del ring si è fatta sentire. Invece Manny Pacquiao, in questi 3 anni, ha alternato vittorie e sconfitte. Dopo la disfatta contro Floyd Mayweather ha conquistato il titolo WBO dei welter contro Timothy Bradley e lo ha poi difeso con successo contro Jessie Vargas. La cintura gli è stata strappata ingiustamente in una sfida in Australia con Jeff Horn ma un anno dopo tale debacle ha conquistato il titolo regular WBA contro Lucas Matthysse per poi difenderlo con successo contro Adrien Broner.

Gli appassionati di tutto il mondo, saputa la notizia, stanno già fremendo di curiosità. Ovviamente se questa sfida fosse stata fatta due anni fa avrebbe avuto un peso diverso, ma anche oggi potrebbe sancire il ritorno ai vertici di uno dei due atleti spingendolo verso una possibile riunificazione futura.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X