Occasioni uniche: Lara contro Castano

Condividi su:
  • 17
  •  
  •  
  •  

Nei superwelter, categoria che sta attraversando una fase di grande fermento, si prospetta un’interessante sfida per il cosiddetto titolo WBA regular. Per il momento le cinture mondiali principali sono in mano a tre diversi detentori: Jermell Charlo, campione WBC, sarà impegnato il 22 dicembre contro il modesto Tony Harrison. Jarrett Hurd, campione IBF e “super campione” WBA, e Jamie Munguia, campione WBO, si stanno accordando per un match di riunificazione a metà dicembre.

In questo contesto sta cercando di farsi strada Brian Carlos Castano: 29 anni, 15 vittorie e 11 KO.  Guardando il suo percorso da professionista viene quasi spontaneo domandarsi come mai negli ultimi anni abbia avuto così poco spazio.

La sua è la cintura regular WBA dei pesi superwelter e la sua combattività è da vertici della classifica.

Non teme, anzi, propone e dirige infiniti scambi al centro del ring mostrando una resistenza degna di nota e con undici vittorie prima del limite ha dato prova di avere anche la potenza per gestire le più importanti sfide. Tornerà sul ring molto presto e sebbene la data non sia definita parrebbe delinearsi il nome del suo sfidante: l’uscente super campione WBA Erislandy Lara ( 25-3-2, 14 KO ) che lo scorso Aprile ha ceduto la sua cintura a Jarrett Hurd.

Lara, nonostante non abbia un record immacolato, è un atleta molto popolare e potrebbe dare slancio alla carriera di Castano. L’argentino d’altro canto è detentore di una cintura, seppur meno prestigiosa delle altre, e potrebbe rappresentare una delle ultime occasioni per il trentacinquenne Lara di tornare a competere tra l’elite di categoria.

I presupposti per un bel match ci sono tutti e non ci resta che attendere l’ufficialità della sfida.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X