fbpx

Nuovo rinvio per Lopez-Kambosos: Teofimo è positivo al COVID-19!

La sfida valevole per il campionato unificato dei pesi leggeri tra Teofimo Lopez e il suo sfidante IBF ufficiale George Kambosos viene rinviata al 14 agosto e con essa l’intera card della serata. I due avrebbero dovuto affrontarsi questo fine settimana al LoanDepot Park di Miami, ma il campione newyorkese è risultato positivo al COVID-19 e gli organizzatori sono stati costretti a cancellare l’evento.

Secondo le indiscrezione il “Takeover” di Brooklyn è un soggetto sintomatico; ha iniziato a non sentirsi bene già dal fine settimana scorso, tanto che non ha partecipato allo spettacolo di Top Rank che ESPN ha trasmesso sabato sera dal Virgin Hotels di Las Vegas e che prevedeva la sua presenza. Martedì poi è arrivato l’esito del test che ne ha constatato il contagio. I due pugili che si allenano da mesi, uno a Las Vegas e l’altro a Miami, non hanno ricevuto ancora la vaccinazione e sono incappati in questo imprevisto.

L’incontro tra Lopez e il “Ferocious” pugile australiano subisce dunque il secondo rinvio nel giro di un mese. Triller, la piattaforma di intrattenimento che a febbraio si è aggiudicata la trasmissione dell’evento alla esorbitante cifra di 6.018.000 dollari, lo scorso mese aveva deciso di spostare il match già una volta. A spingere i vertici dell’azienda a tale decisione in quella circostanza era stata la vicinanza dell’evento tra l’ex stella Pound-For-Pound Floyd Mayweather e lo You-Tuber Logan Paul.

Questa difesa mondiale, che avrebbe visto l’americano mettere in palio le proprie cinture IBF, WBA e WBO per la prima volta dalla loro conquista contro Vasiliy Lomachenko, sarebbe dovuta andare in scena infatti in scena il 5 di giugno, ma poi è slittata al 19 per il timore di uno “scontro promozionale” troppo grande tra la sfida Lopez-Kambosos e l’esibizone tra i due “businessman”. I due protagonisti dovranno adesso attendere altri due mesi prima di trovarsi faccia a faccia e con loro anche i fan. Mentre il precedente rinvio aveva confermato la sede dell’evento, quello di agosto no. Lo stadio di Miami in quella data sarà occupato da una partita dei Chicago Cubs e bisognerà cercare una nuova location.

Kambosos: “Amo l’azione. Mi vedrete attaccare Lopez già dal primo round!”

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X