fbpx

Nuovo confronto tra Esposito e Loriga per il titolo italiano dei welter

Questo sabato a Cinisello Balsamo si disputerà il titolo italiano dei pesi welter tra il campione in carica Nicholas Esposito e il veterano Tobia Giuseppe Loriga. I due si confrontano per la seconda volta, il primo confronto era stato il 26 febbraio 2021 dove l’allora sfidante Esposito ha strappato il titolo a Loriga al termine della decima ripresa, con un verdetto unanime ma di strettissima misura.

Nicholas Esposito, 27enne nato a Cremona, al suo attivo ha 15 incontri, 15 vittorie di cui 5 prima del limite. Dopo aver conquistato il titolo, lo ha difeso contro Emanuele Cavallucci, altro match al cardiopalma che si è aggiudicato ai punti il pugile lombardo di stretta misura.

Esposito a Boxe Mania ha dichiarato: “Penso che sarà dura quanto la prima volta , loriga ha un gran carattere , molta esperienza e non ha nessuna voglia di perdere. Io voglio assolutamente restare campione sono deciso è affamato, ho lavorato duramente e più della volta scorsa , farò di tutto per restare il campione.”

Loriga, 45enne, si avvicina a questo incontro, dopo aver disputato un match ordinario con Marco Delmestro ad aprile del 2021. Incontro disputato a Mantova, sotto l’organizzazione di Francesco Ventura, dominato ai punti nelle sei riprese previste.

Loriga a Boxe Mania ha dichiarato: “Ho l’obiettivo di fare un grande incontro e vinca il migliore. Ho molto rispetto per Esposito, so bene che la mia carriera pugilistica è già scritta e la sua in crescita ma quando il fisico di uno sportivo reagisce ancora bene sono certo che sia possibile fare un bel match”.

Un match che si pronuncia intenso, entrambi i pugili puntano su un pugilato fondato sul ritmo e sull’aggressività. Le prestazioni di Loriga sembrano decisamente al di sopra di qualunque aspettativa, visto l’età anagrafica. Ma ovviamente non si può valutare il pugile calabrese solo da un dato anagrafico, Loriga è un pugile completo, con un esperienza di sicuro spessore, basti pensare che nel 2008 si confrontò contro Julio Cesar Chavez Jr. Per Nicholas Esposito questa è la seconda difesa del titolo italiano, traguardo che potrebbe proiettarlo verso un titolo internazionale, obiettivo facilmente raggiungibile visto il suo progetto di crescita.

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X