fbpx

Arriva finalmente il momento del debutto: Gassiev affronterà Johnson

Secondo quanto riferito dal team di Murat Gassiev (26-1, 19KO), l’ex campione per le sigle WBA e IBF dei pesi cruiser farà il suo debutto nei pesi massimi il prossimo 31 ottobre a Sochi, in un combattimento sulla distanza delle dieci riprese contro il veterano Kevin Johnson (35-17-1, 19KO).

Il ritorno di Murat Gassiev è previsto per il 31 ottobre a Sochi. L’avversario sarà Kevin Johnson“, ha dichiarato un membro della squadra del pugile russo. Johnson, classe 1979, vanta una grande esperienza sul ring, avendo affrontato, tra gli altri, pugili del calibro di Vitali e Wladimir Klitschko, Tyson Fury, Anthony Joshua, Dereck Chisora, Kubrat Pulev ed Andy Ruiz Jr.

Nella sua ultima uscita, risalente allo scorso 22 agosto, Johnson ha ottenuto una vittoria per ko al settimo round contro l’ex campione mondiale IBF dei pesi cruiser, il cubano Yoan Pablo Hernandez (29-2, 14KO), che non metteva piede sul quadrato dal lontano 16 agosto 2014. Gassiev, invece, nella sua ultima apparizione sul ring, datata 21 luglio 2018, ha rimediato la sua unica sconfitta in carriera, con un verdetto unanime, contro il suo ex rivale nei cruiser, l’ucraino Oleksandr Usyk (17-0, 13KO), anch’egli passato nella categoria regina.

Gassiev, dopo la sconfitta con Usyk, aveva già annunciato di voler aumentare di peso per passare nella categoria dei pesi massimi, magari con l’intenzione, visto che anche il rivale era ormai prossimo al passaggio di divisione, di poter ottenere finalmente una rivincita.

Tuttavia, il classe 1993 avrebbe dovuto e voluto combattere di più negli ultimi due anni, considerato che è fermo dal luglio 2018, ma il suo debutto nella categoria regina è stato rimandato a causa dei numerosi infortuni subiti e, più recentemente, dalla pandemia da Covid-19.

Ora si troverà di fronte a un pugile esperto e galvanizzato dall’ultima vittoria per ko ottenuta contro un ex campione del mondo, seppur di ritorno dopo un lungo periodo di inattività. Tuttavia, Johnson ha sulla pelle i segni di numerose battaglie e l’età a sfavore.

Ufficializzata la sfida tra Chisora e Usyk. L’ucraino: “Mi è mancata la boxe, sarò spettacolare!”

 

 

 

Condividi su:
  • 156
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One comment

  • Marco Contu

    Io ho sempre visto Edwin Valero come un pugile con una potenza da alieno,quasi irreale. Lo metto allo stesso livello di Jackson. Due mostri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X