fbpx

Tyson: “Ha per caso voglia di arrendersi? Wilder può ancora fare molti soldi!”

Mike Tyson ha fiducia nel ritorno di Deontay Wilder.

Pur avendo un occhio particolare per il suo quasi ononimo Tyson Fury che deve il suo nome proprio alla vecchia gloria del pugilato “Iron” Mike, l’ex campione dei massimi crede anche, che il tempo del pericoloso picchiatore dell’Alalbama, il “Bronze Bomber” di Tuscaloosa, ancora non sia finito.

“Wilder può ancora fare molti soldi. Non dovrebbe sentirsi triste o scoraggiato. Dovrebbe continuare ad andare là fuori e combattere con molto entusiasmo e sicurezza. Ha per caso voglia di arrendersi?”, ha dichiarato in un’intervista per FightHype.com.

Come aveva già precedentemente sottolineato in altre occasioni, Tyson afferma di considerarsi un grande fan dei top fighther del momento e di essere contento dello scenario attuale mondiale dei pesi massimi. Il fatto che il 22 febbraio sul ring di Las Vegas, il “Gipsy King” abbia sconvolto l’ex campione WBC e rimescolato le carte però, a suo dire, non mette assolutamente fuori da giochi Wilder che anzi, con la testa giusta, potrebbe avere ancora molto da offrire.

“Deve crescere e continuare fino a quando non è veramente finita. Beh, per me, questa volta non ha combattuto nello stesso modo del primo incontro. Nel primo match ha combattuto con fiducia come se potesse vincere. In questa sfida, ha combattuto come se non avesse gusto, come se non ci fosse vita in lui”, ha proseguito.

Dunque per Mike è stata la mancanza di sicurezza da parte di Wilder ad aver contribuito a rovesciare le cose quella notte: “Non credo fosse lo stesso combattente del primo incontro. Non è riuscito più ad essere all’altezza l’ultima volta. Ma c’è sempre una possibilità invece. Ognuno ha sempre una possibilità. Dipende da quanto forza ha uno prima di arrendersi, da quanto ha voglia di dedicare la sua vita per vincere davvero la battaglia, poi può succedere di tutto”.

Condividi su:
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X