fbpx

L’attesissima sfida tra Mike Tyson e Roy Jones cambia data!

La sfida benefica tra le due leggende del ring cambia data. L’incontro esibizionistico, tanto atteso e chiacchierato, tra “Iron” Mike Tyson e il Fulmine di Pensacola Roy Jones, sarebbe dovuto andare in scena il prossimo 12 settembre, ma a quanto pare c’è stato un cambio di programma.

Stando a quanto riportato da Ring TV”, il motivo del rinvio dell’evento è legato principalmente ad una richiesta del team di Tyson che ha ritenuto di doversi prendere più tempo per cercare di massimizzare le entrate e di provare a portare qualche fan al botteghino, suggerimento accolto poi anche dal team di Jones.

Gli otto round tra i due ex campioni ultra-cinquantenni, prima di questo momento, sarebbero stati il clou della serata a porte chiuse in programma al Dignity Health Park di Carson in California (che tra gli altri avrebbe visto sul ring anche lo you-tuber Jake Paul e l’ex playmaker della NBA Nate Robinson) ed il tutto sarebbe stato trasmesso in pay-per-view sulla piattaforma multimediale Triller.

Attualmente tutto questo resta pressochè invariato, ma la nuova data, fissata per il 28 novembre, apre ipoteticamente uno spiraglio alla possibilità di avere, seppur con presenza limitata, del pubblico dal vivo. Opzione sulla quale si sta però ancora discutendo e che al momento non ha nessuna certezza. Nel frattempo l’evento è stato comunque posticipato.

Si continua a discutere intanto anche sulle modalità di svolgimento del match. L’Executive Officer della California State Athletic Commission, Andy Foster, non molto tempo fa, ha dichiarato ai giornalisti che il tutto si sarebbe svolto nel massimo della sicurezza, con caschi e guantoni da sparring, e che i due combattenti si sarebbero affrontati in maniera “controllata”.

Tuttavia pare che ora si dibatta circa l’utilizzo o meno del casco. Altra questione è quella dei test-antidoping: la Voluntary Anti-Doping Association ha avviato le pratiche per somministrare i test prima dell’incontro. Intanto i due protagonisti cercano di alzare l’Hype della sfida.

“Andy Foster non può controllare Mike una volta che Mike sale sul ring. Devo difendermi come se fossi in un vero incontro. Se Mike va là fuori e decide di iniziare a martellare, cosa dovrei fare, guardare Andy?”, l’ultimo commento di Jones a Yahoo Sports.

Condividi su:
  • 395
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X