fbpx

McGregor: fanculo i Mayweather! La fiamma per una rivincita con Floyd?

Ad un anno dal loro ultramilionario match, Floyd Mayweather, interrogato per un parere sull’imminente sfida del campionato UFC dei pesi leggeri tra Conor McGregor e Khabib Nurmagomedov del 6 ottobre al T-Mobile Arena di Las Vegas, ha definito incredibilmente l’ex avversario un vero guerriero lodandolo per la sua durezza e ha lanciato lui persino una proposta:

“So che l’UFC ha una palestra, ma vorremmo che ti allenassi al Mayweather Boxing Club. Potresti imparare una cosa o due, ragazzo!”.

Ma l’irlandese ha presto rispedito al mittente l’offerta sottolineando palesemente di non voler invece metter  fine alla loro rivalità sicuramente dettata anche dagli interessi economici e sportivi che l’hanno resa così accesa. La risposta di “The Notorius” è arrivata infatti secca e decisamente colorita attraverso il suo profilo Twitter:

Fanculo i Mayweather!

Eppure la proposta all’apparenza provocatoria di Money sarebbe potuta tornare utile tecnicamente a McGregor per far la differenza in piedi nel suo prossimo incontro e cercare di neutralizzare i tentativi di atterramento, suo habitat naturale, del russo.

Che Conor stia ancora cercando di marcare il terreno per la famosa rivincita contro Floyd? Dopo tante battaglie mediatiche tra di loro, la scorsa primavera l’eco delle voci di un probabile riscatto era altisonante! Money aveva accettato di mettersi in gioco nella gabbia ed iniziato l’allenamento delle arti marziali miste, lanciando così il guanto provocatorio: “Io mi sono messo in gioco, ora tocca a lui.  Sei/otto mesi e sono pronto!”. Quindi McGregor alimenta le fiamme sempre più, proprio in virtù di questo?

Qui il nostro articolo di marzo: Mayweather in gabbia, sfida accettata

 

Sui social infatti ha anche postato una foto e delle scuse ai fan per aver perso quell’incontro di pugilato del 2017, rimarcando il fatto che le severe regole a cui la loro sfida si sarebbe dovuta attenere ha gravato molto sul risultato! E che nell’ottagono sarebbe stata tutta un’altra storia…

Le foto postate da McGregor

Tutto intanto dipenderà dall’esito del match contro Khabib. Fino ad allora ogni discussione sulla supersfida è fuori dai giochi. L’ultimo incontro di MMA di McGregor risale al 2016 in cui vinse per KO la cintura dei pesi leggeri, del quale è stato spogliato in seguito per inattività. Poi la boxe, ed un anno di pausa dopo Floyd Mayweather. Quindi adesso resta prima da vedere e capire questo: tornerà campione nel suo terreno?

Condividi su:
  • 84
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X