fbpx

Marquez: “Il P4P numero 1 per me resta Lomachenko. Canelo il 3°”

Secondo Marquez il miglior pound for pound resta ancora Lomachenko. Canelo al terzo posto nella sua classifica personale.

Juan Manuel Marquez, futuro Hall of Famer, ha parlato della posizione di Saul “Canelo” Alvarez (53-1-2, 36KO), che dopo la vittoria ottenuta contro il mediomassimo Sergey “The Krusher” Kovalev (34-4-1, 29KO) il 2 novembre scorso, è stato definito da molti addetti ai lavori e non, il miglior pugile della classifica pound for pound. Canelo ha sconfitto il russo con un ko all’undicesima ripresa, e si è portato a casa la quarta cintura della sua carriera in altrettante categorie di peso.

Prima del ko il combattimento è stato abbastanza equilibrato, con due giudici che avevano Canelo in vantaggio di due punti sui cartellini, per un punteggio di 96-94, mentre il terzo giudice aveva un pari di 95-95. Marquez, che aveva Canelo in vantaggio ai punti, ha dichiarato che il ko messo a segno dal rosso messicano ha inevitabilmente giocato un ruolo fondamentale per l’assegnazione della vittoria.

Io personalmente avevo 96-94 a favore di Canelo. Delle volte sono gli stili a decidere i match. Penso che Kovalev abbia portato dei buoni colpi, ma Canelo è stato intelligente ad agire di incontro e facendo in questo modo Kovalev ha avuto paura di essere neutralizzato. Penso che il ko abbia fatto la differenza“.

Dopo la vittoria, molti esperti hanno spostato Canelo dal terzo posto della classifica pound for pound (dov’era classificato prima dell’incontro), al primo. Marquez, però, pur riconoscendo i meriti e il valore del suo connazionale, non ci sta, dichiarando di vedere Terence Crawford e Vasyl Lomachenko davanti al pugile nativo di Jalisco.

Sì, Canelo ha dimostrato qualcosa di importante sia per la boxe sia per il popolo messicano e deve continuare ad allenarsi e a lavorare sodo. Ha dimostrato di essere molto bravo, salendo di peso e conquistando un altro successo molto importante, però, credo che al momento Terence Crawford sia ancora al primo posto, seguito da Vasyl Lomachenko. Dal mio punto di vista, Canelo occupa la terza posizione in questa classifica. Crawford non ha mai perso e guardate cosa ha fatto finora Lomachenko. Io penso che bisogna tener conto di tutto questo“.

 

Condividi su:
  • 322
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

1 commento

  • Diego

    Terrence Crawford è imbattuto, ha una boxe perfetta, intelligente e cambia la guardia con facilità. Lomachenko è a un livello mai visto, è nato programmato per essere un pugile ed è un fenomeno tecnicamente e atleticamente. Detto questo… come fa un mexicano come DinamitaMarquez a non considerare Canelo il miglior pugile P4P dopo la vittoria su Kovalev ? Vogliamo parlare dei nomi con cui ha combattuto Canelo rispetto a Bud e Loma ? Secondo me Marquez e lo stesso JulioCesarChavez ( seguo sempre A Los Golpes ) provano invidia nei confronti del rosso di Guadalajara !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X