fbpx

Lomachenko: “Non mi piace perdere, nel mio sangue c’è solo la vittoria!”

Il campione mondiale WBA “Super”, WBO e WBC “Franchise” dei pesi leggeri, l’ucraino Vasyl “Hi-Tech” Lomachenko (14-1, 10KO), si sta preparando duramente in vista della sfida con il giovane Teofimo “El Brooklyn” Lopez  (15-0, 12KO), titolare della cintura IBF. Il match è in programma il prossimo 17 ottobre all’MGM Grand Conference Center di Las Vegas.

Quello con Lopez, uno degli impegni tra i più importanti in carriera per Lomachenko, ma che averrà a porte chiuse, considerata la situazione attuale causata dalla pandemia da Covid-19. Un’esperienza insolita per il classe ’88 ucraino, che tuttavia ritiene necessaria per contrastare efficacemente la diffusione del virus.

Nessuno può sapere quando finirà questa pandemia – ha dichiarato Lomachenkoma combatterò perché sono vicino al mio obiettivo e al mio sogno. Ecco perché desidero combattere“.

Lopez, classe 1997, spinge da tempo per un incontro con il fuoriclasse ucraino e promette di batterlo una volta che se lo ritroverà davanti sul ring. Lomachenko ha ascoltato molti commenti di Lopez a riguardo e, per tale motivo, sostiene che il campione IBF debba sostenere quanto promesso e dichiarato.

Ciononostante, il due volte vincitore della medaglia d’oro olimpica, non è del tutto convinto che il suo avversario sia mentalmente e fisicamente pronto per sostenere un match di questa portata.

Se è pronto per questo combattimento? Non so, ma penso che debba esserlo per forza visto quanto ha parlato. Lopez è un buon pugile e un grande puncher, dotato di velocità e potenza. So solo una cosa, se dici qualcosa devi dimostrarlo sul ring, questo è tutto. Vedremo cosa avrà da dire a fine combattimento.

Non mi piace perdere. Questa è la mia motivazione, nel mio sangue c’è solo la vittoria. Quando si è al top si ha una concorrenza molto grande, tutti ti danno la caccia ed è un bene per lo sport. Poi combatti contro altri combattenti di alto livello ed è un bene per la storia della boxe. In questo match mi troverò di fronte a un giovane campione del mondo e il match varrà per la riunificazione delle nostre cinture. Penso che sia un combattimento che passerà alla storia“, ha concluso Lomachenko.

Teofimo Lopez sogna in grande: “Batto Lomachenko e poi ripulisco le altre categorie”

Condividi su:
  • 886
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X