fbpx

Arum: “Abbiamo ricevuto un offerta dall’Arabia per Loma vs Lopez”

Secondo quanto rivelato dal manager di Top Rank, Bob Arum, l’Arabia Saudita ha presentato un offerta formale per poter organizzare la riunificazione dei pesi leggeri tra  Vasiliy Lomachenko e Teofimo Lopez.

Il promoter statunitense afferma che è stato trovato un accordo tra i due staff,  che potrebbe permettere di svolgere l’evento in aprile se avverrà negli Stati Uniti , con il Madison Square Garden e il Barclays Center di New York come location più probabili, oppure a Maggio se si svolgerà in Arabia Saudita.

Lo stato mediorientale è divenuto protagonista nel panorama pugilistico già nel 2018 quando organizzò la finale delle World Boxing Super Series tra Callum Smith e George Groves. Nonché è stato teatro della rivincita tra Anthony Joshua e Andy Ruiz, che ha visto l’inglese riconquistare i titoli dei pesi massimi.  Pare che Eddie Hearn in occasione di questa abbia ricevuto 40 milioni di dollari.

“Lomachenko sta combattendo contro Lopez, questo è un dato oggettivo”, ha detto Arum “Ora la domanda è il luogo della sfida. Abbiamo fatto un’offerta al Madison Square Garden e al Barclays a Brooklyn, e abbiamo ricevuto un’offerta dall’Arabia Saudita per combattere li. Sarà aprile o, nel peggiore dei casi, lo faremo a maggio andremo in Arabia Saudita, oltre non possiamo per via del Ramadan”

Lomachenko, due volte oro olimpico e campione mondiale in tre categorie di peso, adesso tenterà di completare le cinture le cinture dei pesi leggeri. Il pugile ucraino ha conquistato il titolo WBC WBA e WBO, vuole sfidare il campione mondiale IBF Teofimo Lopez, fresco vincitore del titolo lo scorso 14 dicembre battendo Richard Commey in appena due riprese.

Nonostante entrambi hanno 15 match da professionisti, tra i due c’è un divario enorme di esperienza.  Lomachenko, ha 31 anni, ha vinto ben due medaglie d’oro Olimpiche, nel 2008 e 2012, rispettivamente a Pechino e Londra, mentre Lopez, ha boxato per l’Honduras alle Olimpiadi del 2016 a Rio de Janeiro, perdendo nel turno iniziale contro Sofiane Oumiha, che vinse la medaglia d’argento per la Francia.

“Lomachenko ha tutti questi giovani che vogliono affrontarlo“, ha detto Arum. “La sfida con Lopez sarà infernale. Lopez pensa di essere pronto per Lomachenko. Lui è quel tipo di combattente che sorprende davvero tutti. Sono rimasto scioccato dalla battaglia con Commey, pensavo che sarebbe stato un match lungo e difficile.

Condividi su:
  • 36
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X