Lomachenko si è ripreso ed è pronto a tutto.

Condividi su:
  • 113
  •  
  •  
  •  

“Ho sempre voluto unificare le cinture. È il mio obiettivo da quando sono passato al professionismo” con queste parole Vasyl Lomachenko dichiara guerra a chiunque vanti un titolo in questa categoria.

Non gli è riuscito nelle due precedenti divisioni e non per colpa sua, ma si sa, la terza è quella buona!

Da che era evitato come la peste ora che è il più “piccolo” in circolazione sembra avere qualche chance di realizzare il suo sogno. Il pugile ucraino ha dichiarato ad ESPN: “Ho avuto un training camp molto interessante, ho avuto durissime sessioni di combattimento e una buona preparazione per questa incontro.  Ho usato tutti i miei colpi, e penso che sarò lo stesso di prima. Sono al 100 percento. Mi sento bene. Quando mi sono infortunato, ero mentalmente pronto ad affrontare uno stop fisico. Nonostante la spalla, potevo allenarmi: avevo ancora i piedi, avevo ancora un’altra mano, non mi sono mai fermato. È stata la prima volta che sono stato messo al tappeto da professionista, ma dopo il knockdown mi sono rialzato e ho finito il combattimento, è stata una lotta dura, ma ho mostrato il cuore di un campione”.

 

Bob Arum promoter sia di Lomachenko sia di Pedraza, ha dichiarato: “Lomachenko non ha rivali, ma se qualcuno ha una chance quello è Pedraza. Lomachenko è uno dei combattenti più forti al mondo, dotato di capacità strabilianti “.

Il pugile ucraino al termine dell’intervista con i media americani ha parlato del suo futuro:“Credo che resterò e mi concentrerò sui pesi leggeri. Perché quando ho combattuto contro Linares, mi sentivo come se fosse più grande di me, quindi resterò in questa categoria nonostante penso non sia il peso ideale per me. Magari con il tempo lo diverrà. Voglio combattere con Mikey Garcia.Spero che accadrà presto. Non possiamo prevedere il futuro, perché prima affronterò Pedraza, dopo il portoricano potremmo parlare di un combattimento con Mikey. Adoro le sfide, questo è ciò che mi motiva: voglio tutti i migliori combattenti. Sono aperto a chiunque.”

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X