fbpx

Loeffler: “Klitschko? Se torna affronta Wilder”

Condividi su:
  • 128
  •  
  •  

Da qualche settimana si discute di un clamoroso ritorno sul ring dell’ex re dei pesi massimi, il 43enne Wladimir Klitschko (64-5, 53KO). DAZN lo sta corteggiando da diverso tempo ed è pronta ad offrire a Wlad ben 70 milioni di dollari per un pacchetto da tre incontri. Ritiratosi dalle scene del 2017 a seguito della sconfitta occorsa contro l’ex sparring partner Anthony Joshua, ora l’ucraino potrebbe tornare contro un altro suo partner di allenamento, ovvero, il campione WBC Deontay Wilder.

Questo è quanto sostenuto da Tom Loeffler, promoter di Golovkin che in passato ha seguito la carriera del gigante di Kiev: “La gente vuole rivedere Wladimir Klitschko sul ring. Dazn gli sta offrendo molti soldi per tornare e lui è uno di quei pugili che i fan vorrebbero rivedere sul quadrato. Mi piacerebbe vederlo combattere di nuovo”.

Klitschko ha chiuso la carriera con due sconfitte consecutive contro Tyson Fury ed Anthony Joshua. Si era parlato a lungo di un possibile rematch contro AJ per l’autunno, ma ala fine Wlad aveva deciso di appendere i guantoni al chiodo, seguendo l’esempio del fratello maggiore Vitali.

Non so se si accontenterà di ciò che ha già realizzato in carriera. Suo fratello Vitali è nella Hall of Fame e dopo il ritiro è diventato sindaco di Kiev. Deciderà lui, ma dalle foto e dai video che pubblica, a parer mio, dimostra di pensarci. Mi piacerebbe vederlo contro Deontay Wilder.

Emanuel Steward gli ha fornito i migliori sparring partner e due di loro, Joshua e Wilder, sono diventati campioni del mondo. Penso che con Wilder sarebbe un match fantastico perché entrambi hanno la potenza nei pugni“.

Supportaci :

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X