fbpx
Erislandy Lara

Lara: “Voglio unificare le cinture!”

Sei dei migliori campioni della categoria dei super welter hanno parlato ai media a Brooklyn prima dei rispettivi incontri previsti per sabato 14 ottobre al Barclays Center. Un evento promosso dalla Premier Boxing Champions vedrà Erislandy Lara (24-2-2, 14ko) impegnato nella difesa del titolo di super campione WBA dall’assalto di Terrell Gausha (20-0, 9ko) ed atri combattimenti: il campione WBC Jermell Charlo (29-0, 14ko) se la vedrà contro Erickson Lubin (18-0, 13ko), mentre Jarrett Hurd (20-0, 14ko) difenderà il titolo IBF per la prima volta contro l’ex campione del mondo Austin Trout (30-3, 17ko).

Sono entusiasta di essere parte di questo grande evento – ha dichiarato il pugile cubano – qui ci sono i migliori ragazzi della divisione ed è un piacere essere l’evento principale della serata, non vedo l’ora. Gausha è un buon pugile, un olimpionico che vuole vincere e diventare campione del mondo. So come ci si sente, ma so anche cosa ci vuole“.

Lara ha lanciato un avvertimento a tutti i campioni delle altre sigle:

Sono eccitato da questo combattimento. Ho battuto ex campioni e adesso aggiungo un olimpionico. Non vedo l’ora di unificare le cinture!“.

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X