fbpx
Featured Video Play Icon

La vita di Enzo Calzaghe

Lunedì mattina ci ha lasciati Enzo Calzaghe all’età di 69 anni.
Un uomo felice di essere stato per tutti il padre dell’immenso Joe Calzaghe (46-0-0).
Se abbiamo potuto riempire il petto di orgoglio per il nostro Joe lo dobbiamo a quel visionario che fece ben più che darlo alla luce insieme alla moglie Jackie, ma che con il suo unico spirito travolgente lo ha fatto appassionare un po’ alla volta al pugilato e con il suo immenso amore lo ha seguito fino a farlo diventare la leggenda che tutti conosciamo.

Enzo lasciò la Sardegna quando era poco più che un ragazzo per inseguire il suo grande sogno di diventare un musicista professionista. Diceva” Tornerò quando sarò milionario ” e prese così a girare per l’Europa.

Arrivato a Cardiff conobbe quella che sarebbe diventata sua moglie, Jackie appunto, e fu amore a prima vista.

Ebbe tre figli e faceva il possibile per sostentare la famiglia. Un’intuizione gli suggerì di portare Joe in una palestra quando aveva soli nove anni e nel 1991 mollò tutto per dedicarsi a tempo pieno alla preparazione atletica del figlio.

Inspiegabile come abbia potuto reinventarsi allenatore partendo da zero.

Diceva di aver portato la musica sul quadrato e che Joe la sapeva interpretare al meglio con le sue combinazioni di 6-7 colpi.

Era il quarto uomo sul ring, si vedeva e si sentiva che la sua presenza era tutto per il figlio.

Facciamo le nostre condoglianze alla famiglia Calzaghe come ha già fatto il resto del mondo del pugilato sperando che presto possano andare avanti con lo stesso spirito che ha distinto il grande Enzo

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X