fbpx

Kovalev vuole Bivol, ma si può fare?

Condividi su:
  •  
  •  
  •  

Sabato sera Dmitry Bivol ha difeso con successo il suo titolo WBA dei mediomassimi, vincendo nettamente ai punti contro Joe Smith Jr. Al Turning Stone Resort Casino i cartellini hanno confermato una schiacciante vittoria del campione in carica (119-109 119-109 118-110).

Dopo il match, Bivol ha lanciato la sua sfida: “Ho appena finito questa sfida, dopo essermi rilassato, voglio lottare per un’altra cintura, sono pronto per una cintura di unificazione”.

In seguito a queste parole, il campione del mondo WBO Sergey Kovalev ha prontamente risposto su instagram: “Congratulazioni a Dmitry Bivol per una grande vittoria! Dmitry, organizziamo un match che entusiasmerà l’intero mondo della boxe, sono pronto! E tu?”

Sebbene i pugili siano ai vertici della categoria, sono legati a diversi promoter ed emittenti televisive. Top Rank ha diverse opzioni per Kovalev da mettere in mostra su ESPN, mentre Bivol ha recentemente firmato un lucroso contratto di co-promozione con Eddie Hearn di Matchroom e con l’emittente DAZN.

Una sfida tra loro potrebbe non essere fattibile nell’immediato. Kovalev potrebbe essere più vicino infatti ad un possibile match contro Artur Beterbiev, campione IBF dei mediomassimi, che ha un incontro fissato per i primi di maggio, ma ancora senza sfidante. Difficile saperlo ancora al momento, tuttavia il suo staff pare per certo lavorare ad una riunificazione per il campione WBO, visti i suoi 35 anni già.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X