fbpx

Keith Thurman torna sul ring a febbraio contro Mario Barrios!

Durante una trasmissione della FOX, Premier Boxing Champions ha annunciato che Keith Thurman tornerà sul ring il 5 febbraio del 2022 per affrontare Mario Barrios e che l’incontro verrà trasmesso su FOX Sports in Pay-Per-View. I due atleti si confronteranno in un match previsto sulle 12 riprese nella categoria dei pesi welter in cui Barrios si è da poco trasferito dopo aver abbandonato quella dei superleggeri.

Thurman non sale sul ring da più di due anni e mezzo: il trentatreenne ex campione del mondo WBA e WBC dei pesi welter ha combattuto l’ultima volta nel luglio 2019 contro Manny Pacquiao. In quella circostanza il pugile americano ha perso la sua imbattibilità venendo superato ai punti per Split Decision dal fuoriclasse filippino che riuscì ad infliggergli un atterramento nel corso della prima ripresa. Thurman subì il contraccolpo e fino al giro di boa non riuscì a trovare il suo ritmo; poi si rese protagonista di una bella rimonta ma non riuscì a contrastare in modo adeguato il finale veemente di Pac Man.

A seguito del match con Pacquiao, “One Time” ha poi subito un intervento alla mano che ha richiesto lunghi tempi di recupero. La sua inattività si è ulteriormente prolungata in virtù della complessità delle trattative avviate per trovare il giusto avversario da contrapporgli. Secondo alcune voci la colpa sarebbe stata proprio di Thurman, autore di richieste economiche spropositate e quindi scartato dai grande nomi delle 147 libbre.

Anche Barrios tornerà sul ring dopo la prima sconfitta in carriera: nell’ultimo impegno da professionista è stato infatti messo KO da Gervonta Davis lo scorso 26 giugno. Davis ha vinto il match all’undicesima ripresa dopo aver atterrato il suo avversario per ben tre volte alla State Farm Arena di Atlanta. Barrios è comunque riuscito a disputare una prova dignitosa sfruttando il maggiore allungo e il suo workrate per aggiudicarsi le riprese in cui ritmi si sono tenuti bassi; quando però gli scambi si sono accessi, la potenza nettamente superiore di Davis ha fatto la differenza. Ora “El Azteca” spera che il salto di categoria possa giovargli e consentirgli di ridare slancio alla sua carriera.

Oltre al match clou, la PBC ha anche annunciato tre combattimenti che comporranno l’undercard di Thurman vs Barrios. Ci sarà la sfida tra l’ex campione del mondo in quattro categorie di peso Leo Santa Cruz e Keenan Carbajal, alla sua prima grande opportunità in carriera. In un altro incontro tra pesi welter, Abel Ramos se la vedrà con Josesito Lopez. Infine ci sarà il match tra il talentuoso Carlos Castro e l’ex campione WBC dei pesi gallo Luis Nery.

Jaron Ennis: “Keith Thurman sarebbe un grande nome da battere!”

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X