fbpx

Di Bella: “Amanda Serrano vs Katie Taylor entro sei mesi”

Lo scorso venerdì Brooklyn è letteralmente impazzita per Amanda Serrano. La pugile più vincente di tutti i tempi nella storia della boxe femminile e di Puerto Rico, adesso ha aggiunto un’altra cintura alla sua collezione, conquistando il titolo WBC ad interim dei pesi piuma vincendo ai punti contro l’imbattuta Heather Hardy.

L’incontro è stato il secondo di un contratto di tre combattimenti con DAZN, accordo nato per contrapporre l’eroina portoricana con Katie Taylor, campionessa mondiale dei pesi leggeri.

Prima però l’irlandese farà un salto di categoria, contro la campionessa WBO dei superleggeri in carica Christina Linardatou, che, come la Serrano e Hardy, è promossa da Lou DiBella.

“Katie Taylor vuole combattere a 140 libbre, quindi vedremo poi cosa vuole fare”, ha dichiarato la Serrano dopo la sua ultima vittoria. “Non importa quale peso, ma la batterò”.

La sua ambizione non è del tutto condivisa con il suo promoter, Di Bella che ha dichiarato a Boxingscene:  “Abbiamo un accordo sul fatto che la sfida dovrebbe avvenire tra sei mesi. Detto questo, abbiamo visto che Katie vuole salire e combattere a 140. Amanda non la sfiderà nei superleggeri. Ha detto che l’avrebbe affrontata anche in quella categoria di peso, ma dobbiamo essere onesti: Amanda non è abbastanza grande fisicamente. Quindi, Amanda combatterà con Katie solo a 135 libbre”.

Una cosa su cui tutte le parti concordano è che, indipendentemente dal peso, questo evento sarà protagonista della card prescelta. Basti pensare che lo scontro tra Serrano e Hardy è stato chiaramente il più seguito della serata di venerdi. Entrambe le ragazze hanno venduto la maggior parte dei biglietti quindi è logico supporre che il match sarà un vero affare per entrambi i promoter.

“Amanda ha firmato per una sfida con la Taylor, prima del suo ultimo match”, ha detto Hearn a BoxingScene.com e ad altri giornalisti. “Lou ha un’altra campionessa, a 140 libbre che Katie vuole sfidare. Quindi lei vuole salire e diventare una campionessa del mondo in due divisioni prima. Katie può rendere al meglio a 135 libbre. Forse riuscirebbe a 130 libbre. Non credo che ci sia mai stato un headliner femminile al Teatro di Holu.

Ci sarà  il tutto esaurito. Ecco quanto è significativa questa sfida. Farà emergere l’intera popolazione irlandese a New York e l’intera popolazione portoricana a New York.

Farà emergere i fan della boxe che lo riconosceranno non solo come un match femminile ma come una grande sfida tra due delle migliori combattenti poin for pound al mondo”.

A quanto pare i due staff nonostante hanno un accordo di massima per un incontro tra la Taylor e la Serrano, stanno ritardando l’annuncio per poter definire meglio prima data e soprattutto peso per questa sfida.

Intanto la scalpitante portoricana, che chiama l’icona irlandese già dallo scorso anno, davrà comunque attendere prima il prossimo appuntamentto della Taylor previsto per il 2 novembre alla Manchester Arena.

Condividi su:
  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X