fbpx

Joyce vs Dubois: sfida tra promesse per la corona britannica

Condividi su:
  • 82
  •  
  •  

Si preannuncia uno scontro molto interessante quello tra Daniel Dubois e Joe Joyce. Il British Boxing Board of Control ha ordinato la sfida per il titolo britannico dei pesi massimi, e in Inghilterra c’è già fermento.

Sono due dei massimi in rampa di lancio nella terra dorata del pugilato inglese.
Joe Joyce, 8 vittorie per ko su altrettanti incontri, può fregiarsi anche di un argento olimpico a Rio 2016 e di un paio di match oltreoceano. Il soprannome del 33enne è The Jaggernaut, mistico emblema di forza che è tutto un programma. Nell’ultimo incontro ha mandato ko l’ex campione del mondo Bermane Stiverne, mandando in delirio la O2 Arena londinese.

Londra è anche la casa di Daniel Dubois, che combatterà nella capitale anche il 27 Aprile contro il ghanese Lartey (14-1).
Per lui un record di 10 incontri, 9 dei quali finiti prima del limite: il suo nickname è Dynamite si spiega da solo. A soli 21 anni, Dubois è una vera promessa della boxe inglese, che punta molto sul suo fisico scultoreo e sulla sua incredibile potenza. Insomma, un diamante da sgrezzare un po’ (l’inesperienza è innegabile e naturale), ma che già fa intravedere sfavillii che emozionano i fan.

Il pubblico si frega già le mani, e ne ha ben donde: pur non essendo un incontro di cartello, può davvero essere un piatto prelibato per gli amanti della categoria regina.
L’accordo è ancora tutto da trovare, per un incontro che potrebbe risultare un brutto stop per uno dei due: si spera che il coraggio abbia la meglio sulla pianificazione curricolare, e che gli amanti della nobile arte non vengano delusi.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X