Joshua non ha molta scelta: Whyte e Wilder per aprile

Condividi su:
  • 96
  •  
  •  
  •  

Anthony Joshua dopo il match tra Whyte e Chisora, sta cercando di ufficializzare il suo avversario per il match di aprile. Il campione mondiale preferisce affrontare l’imbattuto campione WBC, Deontay Wilder.

Tuttavia il pugile americano ha dichiarato FightHype.com:

“Ho sentito che l’arena stava fischiando Joshua. Ho ricevuto alcuni messaggi che dicevano che l’intera arena lo stava fischiando. In questo momento, si tratta di godersi le vacanze, entrare nel nuovo anno, godersi il nuovo anno, e poi vedremo. Quindi rimanete sintonizzati, è un momento emozionante per il pugilato e per gli appassionati di boxe. Farò la rivincita con Tyson Fury, certo, dobbiamo farla. Dobbiamo tornare subito sul ring, è stata una lotta controversa e quando è così bisogna trovare un vincitore”

Quindi sembra sfumare l’idea riunificazione e sempre più probabile l’ipotesi Whyte in un match di rivincita tra i due. Tuttavia Whyte dopo la vittoria di questo weekend ha dichiarato: “Non lo aspetterò più. Mi sono scocciato di aspettare la chance che merito. Quindi che si decida o andrò avanti con la mia carriera.”

Whyte scalpita ed Hearn fiuta che la rivincita tra loro potrebbe fruttare una buona cifra. Ma questa rivincita potrebbe riempire Wembley? Riuscirà Whyte ad avere la sua vendetta? O troverà una nuova sconfitta?

I fan inglesi vorrebbero finalmente vedere la riunificazione tra Joshua e Wilder, ma quest’ultima punta decisamente a Fury. Quindi il pluri-campione inglese sarà costretto a puntare a questa rivincita con Whyte, con il quale proprio sabato scorso ha avuto alcune discussioni: “Dillian è un idiota”, ha detto Joshua a Sky Sports. ” Io gli ho dimostrato un po’ di rispetto, gli ho semplicemente detto che dal nostro primo match siamo cresciuti entrambi e che una nuova sfida dirà chi è il migliore tra noi. Tuttavia lui ha iniziato ad inveire contro di me”. 

Chi sarà il prossimo avversario di Joshua? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X