fbpx

Josh Kelly debutta negli USA: a giugno al MSG contro Ray Robinson

Condividi su:
  • 27
  •  
  •  

Josh Kelly farà il suo debutto negli Stati Uniti contro il Ray Robinson di Philadelphia nell’undercard del titolo del titolo dei pesi massimi tra Anthony Joshua e Andy Ruiz Jr. al Madison Square Garden di New York il 1° giugno, in diretta su DAZN negli Stati Uniti e Sky Sports in Inghilterra.

Il mese scorso la star di Sunderland, Kelly (9-0, 6 KO), ha surclassato l’ex imbattuto Przemyslaw Runowski nel suo grande ritorno al The O2, cementando la sua posizione mondiale difendendo per la terza volta il WBA International, ottenendo una vittoria per UD al termine della decima ripresa.

Kelly avrebbe dovuto affrontare l’ex campione del mondo David Avanesyan, che tuttavia non ha dovuto cedere il passo per un infortunio.  In caso di vittoria, il prospect inglese potrebbe candidarsi ad una chance titolata oppure ad una sfida contro il connazionale Kell Brook.

Robinson (24-3-1, 12 KO) ha perso solo tre volte nella sua carriera, una di quelle sconfitte è avvenuta contro l’attuale campione WBC Shawn Porter. Inoltre circa tre mesi fa ha disputato un ottima prestazione contro l’imbattuto e il talentuoso Egidijus Kavaliauskas, match chiuso con un discutibile pareggio.

Kelly ha dichiarato ai media: “Essere alla Mecca della boxe è piuttosto emozionante. Non ci sono mai stato prima, quindi mi godrò l’esperienza e mi metterò in luce con una grande performance. Le cose cambiano e i titoli passano di mano, ma la maggior parte dei titoli mondiali si tiene negli Stati Uniti al momento, quindi voglio andare li a conquistare il mio futuro.
Robinson è un ottimo avversario. È un buon pugile, con un notevole mancino, quindi sarà un altro buon test per me. Sarà un grande incontro e una notte fantastica. Ho un sacco di sostegno negli Stati Uniti, quindi è bello avere l’opportunità di esibirsi di fronte a loro. Quello che è successo durante la trattativa con Avanesyan è stato semplicemente sfortuna, ma è un match che ho sul mio radar.”

Eddie Hearn ha dichiarato: “Questa è una grande battaglia e un enorme passo in avanti per Josh  in un grande palcoscenico statunitense. Robinson è un combattente esperto che lo metterà alla prova in ogni aspetto pugilistico, per lui è il momento di brillare di fronte a un MGM gremito.” 

Kelly e Robinson si aggiungeranno ad un evento di spessore. Gli altri incontri del sottoclou vedranno l’irlandese Katie Taylor che si scontrerà con Delfine Persoon in una riunificazione dei pesi leggeri, poi Chris Algieri e Tommy Coyle si sfideranno in un interessante sfida nei pesi leggeri.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X