fbpx

Il prossimo avversario di Canelo? Una sorpresa!

Condividi su:
  • 55
  •  
  •  
  •  

Oscar De Hoya ha confidato alla stampa di avere una sorpresa in serbo per i fan di Saul Canelo Alvarez: presto annuncerà il nome del prossimo avversario del messicano per l’evento che si terrà il 4 maggio alla T-Mobile Arena di Las Vegas, Nevada. Il CEO della Golden Boy Promotions ha lasciato trasparire che l’avversario non sarà il campione dei pesi medi IBF Daniel Jacobs.

In seguito a tale dichiarazione le prime fantomatiche indiscrezioni stanno circolando tra gli appassionati tra ipotesi suggestive e soluzioni decisamente irrealistiche. Possibili sorprese che lascerebbero i fan letteralmente sotto shock sarebbero una clamorosa rivincita contro Floyd Mayweather Jr o un confronto dal forte sapore mediatico con il lottatore delle MMA Conor McGregor. Entrambi questi scontri potrebbero portare molti soldi ma appaiono francamente improbabili. Floyd Mayweather sembra essersi definitivamente ritirato dalla scena pugilistica ed insegue ormai altri interessi: le sue prossime apparizioni nel mondo sportivo saranno verosimilmente incentrate su show di poca sostanza. Quanto a McGregor, dopo la netta sconfitta patita ad opera dello stesso Floyd, ha perso molto appeal tra chi segue la boxe in via prioritaria e difficilmente verrà preso in considerazione da pugili all’apice della propria carriera come Alvarez.

Chi resta dunque all’orizzonte? Sicuramente Canelo sarà alla ricerca di un avversario che gli possa garantire una sfida redditizia. Essendo il nome di Jacobs poco gradito al suo management potrebbe imporsi la strategia di restare nei supermedi per sfidare David Benavidez o Gilberto Ramirez, pugili in grado di dare vita a match competitivi. Da non scartare in ultima analisi anche l’eventuale terzo incontro con Gennady Golovkin, che brama vendicare la sconfitta appena subita. Il kazako tuttavia in base a quanto stabilito dalla WBC dovrebbe confrontarsi con Jermall Charlo prima di aver accesso a una nuova chance titolata.

Tutti vogliono Canelo, ma chi sarà il prescelto del messicano? Come abbiamo visto le possibilità sono molteplici, non ci resta che pazientare ancora un po’ per scoprire cosa bolle in pentola e quale sarà il “nome a sorpresa” che Oscar De La Hoya tirerà fuori dal cilindro per il suo pupillo.

Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X