fbpx

Hopkins: “Fury e Joshua? Il primo incontro sarà un pareggio! Poi nel secondo…”

Bernard Hopkins pronostica un pareggio tra Tyson Fury e Anthony Joshua.

Il mondo della boxe inizia a muoversi nuovamente dopo lo stallo degli ultimi mesi causato  dall’emergenza sanitaria da COVID-19; ma lo fa a piccoli passi poichè il pericolo non è stato ancora del tutto superato. Ci vorranno diversi mesi prima che le grandi sfide possano tornare ad andare in scena, specialmente quelle iridate, ma nel frattempo il pubblico degli appassionati e degli adetti ai lavori non perde entusiasmo e si mantiene vivo con le discussioni proprio al riguardo di queste ultime.

A tener banco negli ultimi mesi, è stata e lo è ancora, la sfida di riunificazione per il trono dei pesi massimi. Da quando il “Gipsy King” britannico ha spodestato lo scorso febbraio, l’ormai ex, campione WBC, Deontay Wilder dopo un regno lungo cinque anni, l’idea di un derby tutto inglese con il detentore delle altre tre cinture, la WBA, la WBO e l’IBF, Anthony Joshua ha infiammato l’immaginario collettivo. La notizia poi di un loro accordo di massima per due incontri da disputarsi nel 2021, arrivata una decina di giorni fa, ha poi siglato il culmine dei dibattiti.

È iniziato così già il toto pronostico e ne ha fatto uno, sulle due potenziali sfide, anche l’ex campione dei pesi medi e dei mediomassimi, Bernard Hopkins ai microfoni di IFL TV: “Sarà un pareggio e combatteranno una seconda volta e la seconda volta Joshua batterà Fury. Questa è la mia previsione. Ve lo dico, il primo incontro sarà un pareggio! La seconda sfida sarà poi vinta da Joshua, ma il primo combattimento sarà un pareggio perché sarà difficile assegnare i punti ed quindi entrerà in gioco la polemica su chi ha portato a casa il round o meno.

Entrambi i ragazzi arriveranno lì da campione e come pugili rispettati dal pubblico e dai giudici. La maggior parte della gente avrà la propria opinione su chi vincerà questo match, ma io sono sicuro che il primo combattimento sarà così chiuso che sarà un pareggio. Poi il secondo incontro si realizzerà e Joshua vincerà. Credo che apporterà le modifiche, lo inquadrerà meglio e capirà che dovrà andare a cercare il corpo anziché la testa. E poi lo farà crollare e le ginocchia di Fury tremeranno”.

Fury e Joshua trovano l’accordo: “Spacco la faccia a Wilder e poi vado da AJ”

Condividi su:
  • 158
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X