fbpx

Hearn: Whyte merita la chance mondiale con AJ

Condividi su:
  •  
  •  
  •  

Eddie Hearn non sembra darsi per vinto. Nonostante Wilder abbia smentito di poter sfidare Joshua ad aprile, il promoter inglese non ha risparmiato nuove dichiarazioni al riguardo:

“L’indiscussa lotta per il titolo WBC di Wilder dovrebbe accadere ora. Prima o poi avremo diversi sfidanti obbligatori da dover affrontare”, ha detto Hearn a Sky Sports. “Questi potrebbero essere sfide che generano poco interesse. Wladimir Klitschko lo ha fatto per anni, difese obbligatorie che non scaturivano interesse nei fan. Joshua non è interessato a questo. Vuole le grandi lotte!”
Ma se Bronze Bomber si dirigerà verso la rivincita contro Fury, allora quel che teme è che Joshua sarà per forza di cose obbligato necessariamente ad accontentarsi degli sfidanti ufficiali. Naturalmente la priorità è l’unificazione più che la difesa, seppur obbligatoria. Comunque sia le due parti dovranno assolutamnete raggiungere un accordo quanto prima.
Come già abbondantemente detto con Wilder rimosso dalla cima della lista degli sfidanti, Dillian Whyte ha buonissime possibilità di essere il prossimo avversario di Joshua:
“Dillian merita una chance per il titolo mondiale ed è in piena forma quindi si avvicina il momento di combattere per la cintura. Lui e ‘AJ’  darebbero vita ad una battaglia epica. Non abbiamo molto tempo per scegliere il prossimo avversario. Sono sicuro che parleremo con Dillian entro la prossima settimana. La priorità è afforntare Wilder, ma non credo che accadrà ormai. Se abbiamo scelto il 13 aprile a Wembley avrò bisogno di partire con la vendita da fine di gennaio! Whyte dunque ha l’80% di probabilità di combattere per il mondiale”.
Supportaci :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X