fbpx

Hearn: “Canelo vuole Andrade? lo scopriremo presto”

Eddie Hearn, promoter del campione WBO dei pesi medi Demetrius Andrade, vorrebbe cogliere l’occasione per concludere un accordo di unificazione con il campione WBC e WBA Saul “Canelo” Alvarez.

Canelo ha bisogno di un nuovo avversario per tornare sul ring in autunno, e al momento non ha alcuna opzione chiara per combattere. Doveva rientrare il 14 settembre,data nella quale doveva affrontare Sergiy Derevyanchenko per la corona IBF, ma ha preferito rendere il titolo vacante per cercare una sfida di maggiore profilo.

Canelo non ha intenzione di affrontare Gennady Golovkin, visto che non ha alcun titolo da mettere in palio, inoltre non è stato in grado di concludere un accordo con il campione WBO dei medio massimi Sergey Kovalev.

Ora Andrade è una delle poche opzioni rimaste e probabilmente la più grande opzione disponibile per la superstar messicana.

Hearn ha dichiarato su Sky Sport: “Se Canelo e De La Hoya vogliono affrontare Demetrius Andrade, lo scopriremo presto. In termini di credibilità è il numero 1 in questo momento. È un altro campione del mondo, sarebbe un altro match di riunificazione. Canelo ha dimostrato più volte che è disposto ad affrontare il meglio, campione dopo campione. Il suo ultimo incontro è stato di unificazione contro Danny Jacobs e questo lo sarebbe altrettanto. Nulla di concreto ancora, ma Demetrius sarebbe pronto a partire! Se guardi ora le altre opzioni rimaste intorno, Andrade è probabilmente la più grande rimasta in piedi. Dipende tutto davvero da Oscar De La Hoya e Golden Boy, noi ci siamo!”

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X