fbpx

Hearn: “Fury è un genio, ma la sua notorietà sta cadendo in un precipizio!”

Il promoter britannico Eddie Hearn, responsabile di Matchroom Sport, ha manifestato molti dubbi sulla possibilità o meno per Tyson Fury di affrontare il campione del mondo WBC Deontay Wilder in una presunta rivincita in programma, a loro dire, nel febbraio 2020.

Wilder dovrebbe prima in teoria combattere nel rematch contro Luis Ortiz nei prossimi mesi, mentre Fury, dopo il suo debutto a Las Vegas controTom Schwarz battuto in due soli round, tornare sul ring questo sabato sera alla T-Mobile Arena per affrontare l’imbattuto peso massimo svedese Otto Wallin.

Hearn, che gestisce diversi profili di rilievo dei pesi massimi tra cui Anthony Joshua e Oleksandr Usyk, pensa che i due non si affronteranno più presto come promesso. Secondo la sua esperienza, visti i molti ritardi per definire l’accordo tra Ortiz e Wilder che ancora manca di ufficialità, e soprattutto visto il basso tenore degli avversari dell’inglese, (Wallin viene considerato molto sfavorito dai bookmakers 11 a 1), qualcosa non va.

Infatti il promoter inglese ha dichiarato a IFL TV: “Dio sa se ciò accadrà. Uno, Wilder, non ha ancora annunciato il suo combattimento con Luis Ortiz, anche se stanno lasciando intendere che verrà annunciato a momenti. L’altro invece questo sabato combatte… ma nessuno lo sa nemmeno che sta combattendo!

ESPN e Bob Arum stanno facendo un lavoro pessimo, perché la promozione di questo match è inesistente. Inesistente. Non ci sarà nessuno nell’arena, a parte chi ha i biglietti gratuiti. Voglio dire, Fury è un genio, perché ha fatto questo grosso affare con loro in cui sta affrontando solo avversari facili, ma la sua notorietà sta cadendo in un precipizio, nessuno sa con chi sta combattendo. Dopo aver battuto Tom Schwarz l’ultima volta, Fury ora combatte contro Otto Wallin?

Tutti questi annunci importanti su ESPN, l’esposizione mediatica, e poi nessuno sa che sta combattendo. Nessuno andrà a quell’arena. Chi sta parlando di lui? Lui è Fury, dovrebbe essere il miglior peso massimo del mondo. Sta combattendo questo sabato, nessuno lo sa. L’intera faccenda della rivincita di Fury contro Wilder sembra strana. Non so cosa stia succedendo”.

Condividi su:
  • 20
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X